I paesi del G7 chiedono alla Cina di fare pressione sulla Russia affinché ritiri le sue truppe dall'Ucraina

I paesi del G7 chiedono alla Cina di fare pressione sulla Russia affinché ritiri le sue truppe dall'Ucraina

I leader hanno condannato ancora una volta la guerra ingiustificata della Russia contro l'Ucraina .

I leader dei paesi del G7 (Germania, USA, Gran Bretagna, Francia, Italia, Canada e Giappone) hanno affermato che, a seguito della guerra russa in Ucraina, sosterranno Kiev per tutto il tempo necessario e inviteranno anche la Cina a mettere pressioni sulla Russia per ritirare le sue truppe dall'Ucraina e cessare le ostilità.

Lo afferma nel comunicato finale del vertice del G7, scrive il Financial Times.

“Poiché la Russia sta conducendo una guerra ingiustificata, non provocata e illegale contro l'Ucraina, chiediamo alla Cina di esercitare pressioni sulla Russia affinché si conformi immediatamente alla sentenza legalmente vincolante della Corte internazionale di giustizia del 16 marzo 2022 e alle relative risoluzioni delle Nazioni Unite Assemblea Generale e fermare la sua agitazione militare. e ha ritirato incondizionatamente le sue truppe dall'Ucraina”, afferma il documento.

I leader hanno notato ancora una volta la condanna della guerra ingiustificata della Russia contro l'Ucraina.

“Sosterremo l'Ucraina per tutto il tempo necessario , e fornirgli l'assistenza finanziaria, umanitaria, militare e diplomatica necessaria per proteggere la sua sovranità e integrità territoriale”, afferma il documento.

I leader chiedono alla Cina di rispettare i suoi obblighi ai sensi del diritto internazionale e ” contribuire alla sicurezza internazionale”.

I paesi del G7 hanno ricordato alla Cina di rispettare il principio della Carta delle Nazioni Unite sulla risoluzione pacifica delle controversie e di “astenersi da minacce, coercizione, intimidazione o uso della forza”.

Nota Secondo gli ultimi dati, a seguito di un attacco missilistico al centro commerciale Amstor di Kremenchug, risultano disperse 21 persone. Alcuni di loro potrebbero essere tra i 18 morti. La maggior parte dei corpi è irriconoscibile, perché molto ustionata.

Leggi anche:

La Russia ha lanciato un satellite per l'Iran per monitorare Israele: come minaccia l'Ucraina

La Russia ha lanciato un satellite per l'Iran/EPATeheran e Mosca hanno intensificato la cooperazione politica e militare. La Russia ha Read more

Erdogan ha umiliato Putin, la NATO controlla il Caucaso meridionale – Piontkovsky

Piontkovsky sull'umiliazione di Putin da parte di Erdogan/Channel 24 Collage La NATO sta strisciando verso il territorio russo ed ha Read more

Leave a Reply