Continuano le ostilità attive nella regione di Donetsk: la regione rimane senza acqua ed elettricità

Proseguono le ostilità attive nella regione di Donetsk: la regione rimane senz'acqua e luce

Continua il bombardamento del Donbass, foto illustrativa/Collage di Channel 24

Nella regione di Donetsk, le ostilità attive continuano lungo l'intera linea del fronte. I nemici si stanno preparando contro le posizioni e gli insediamenti ucraini con tutte le armi possibili, soprattutto con l'artiglieria e sistemi di lancio multiplo.

Questa informazione è stata riportata nell'Ufficio del Presidente con riferimento ai dati dell'amministrazione militare di Donetsk. Il nemico spara da “Grads” e sgancia bombe aeree nel Donbas.

Case private e grattacieli sono stati danneggiati dai bombardamenti

Come a seguito dei bombardamenti nemici nella regione di Donetsk, molte case private e grattacieli furono danneggiati. Stiamo parlando di Avdiivka, Chasov Yar, Krasnogorovka e Pervomaisky.

Non c'è alcuna fornitura di gas nella regione, in parte senza acqua ed elettricità. È molto difficile ripristinare il funzionamento delle reti, perché spesso questo non è consentito per motivi di sicurezza a causa dei continui bombardamenti.

Attenzione! In un solo giorno sono stati uccisi 2 civili e 3 sono stati feriti nella regione di Donetsk.< h3> Qual è la situazione attuale al fronte nella regione

  • Lo stato maggiore ha affermato che il nemico subisce più perdite proprio nella direzione di Bakhmut nella regione di Donetsk .
  • Qui, il giorno prima, i nostri militari hanno respinto due volte l'esercito offensivo russo. Gli occupanti sono stati particolarmente colpiti vicino a Klinovoye e Novoluganskoye.
  • Inoltre, i difensori ucraini hanno fermato l'assalto in direzione della centrale termica di Uglegorsk.
  • Allo stesso tempo, lo stato maggiore generale dice, l'aumento dei bombardamenti e degli attacchi aerei da parte dei russi continua.< /li>
A Uzhgorod, ignoti hanno dato fuoco all'auto del giornalista: sul caso indaga la polizia

A Uzhgorod sono state bruciate due auto parcheggiate nelle vicinanze, Subaru Forester e in parte Volkswagen Beetle, di proprietà di Read more

L'ucraina Ksenia Bailo è diventata campionessa mondiale di tuffi tra i junior

L'atleta ucraina di 16 anni Ksenia Bailo ha vinto la medaglia d'oro al Campionato mondiale di tuffi tra juniores, che Read more

Leave a Reply