L'offensiva dalla Bielorussia e il secondo fronte in direzione Kharkov: il ministero della Difesa ha detto se ci sono minacce

Offensiva dalla Bielorussia e il secondo fronte in direzione Kharkiv: il ministero della Difesa ha detto se ci sono minacce

L'offensiva dalla Bielorussia e il secondo fronte in Kharkov direzione: il ministero della Difesa ha detto che ci sono minacce li/collage 24 canali

L'esercito russo ha bombardato alcuni insediamenti nella regione di Kharkov, dove non è esclusa l'apertura di un secondo fronte. Gli occupanti russi svolgono anche alcune attività sul territorio della Bielorussia.

Non è prevista l'apertura del Secondo Fronte in direzione di Kharkiv

Vice capo del Main Lo ha detto la direzione operativa dello stato maggiore delle forze armate ucraine Aleksey in un briefing Gromov, riferisce Channel 24.

Commentando la possibile apertura di un secondo fronte in direzione di Kharkov, Gromov ha affermato che tale possibilità non escludo. Ha affermato che le forze ucraine stanno osservando le azioni e i bombardamenti del nemico.

Il vice capo della direzione operativa principale dello stato maggiore generale ha notato che il nemico sta bombardando alcuni insediamenti e alcune aree dell'area. Secondo Gromov, in questo modo i russi stanno cercando di sondare la difesa delle forze armate ucraine e di identificare i punti deboli.

Gli occupanti cercano di identificare possibili direzioni di azione per le loro truppe. Gli invasori, come disse Gromov, conducono il cosiddetto addestramento delle loro unità di artiglieria in condizioni di combattimento. Non è inoltre escluso che La Russia ruoti unità e “come era nel 2014 – treni per noi”.

Apertura di un secondo fronte in la direzione di Kharkiv non la osserviamo e non la prevediamo”, ha affermato Gromov.

Non ci sono segnali della creazione di gruppi shock in Bielorussia

Durante il briefing, Aleksey Gromov ha commentato la minaccia di un'offensiva dei russi dal territorio della Bielorussia. Secondo lui, l'intelligence e altre strutture stanno attivamente raccogliendo informazioni e monitorando la situazione.

Non ci sono segni della creazione di un gruppo offensivo dalla Bielorussia, ha affermato Gromov.< /p>

Il vice capo della direzione operativa principale dello stato maggiore delle forze armate ucraine ha aggiunto che le forze armate di Russia e Bielorussia stanno svolgendo determinate attività.

Cosa si sa sul minaccia dalla Bielorussia

  • In precedenza è stato riferito che la Bielorussia ha tirato al confine con l'Ucraina nelle regioni di Bryansk e Gomel fino a sei battaglioni per il rinforzo. Queste unità stanno cercando di condurre ricognizioni nelle aree al confine con Ucraina e Polonia.
  • Ufficiali dell'intelligence ucraina registrano i fatti di preparazione da parte delle forze russe sul territorio della Bielorussia di gruppi di sabotaggio e ricognizione tra il personale militare bielorusso.
  • Inoltre, lo Stato maggiore delle forze armate ucraine ha informato che la Bielorussia si sta preparando a condurre una mobilitazione segreta.
  • Si noti che dal 28 giugno al 16 luglio un incontro militare con i responsabili militari il servizio si svolge nella regione di Gomel.
Durante l'allarme nella regione di Kharkiv, si sono sentite esplosioni, il nemico ha sparato su Manganets nella regione di Dnipropetrovsk

Sono state udite esplosioni nelle regioni di Kharkiv e Dnipropetrovsk/Canale 24La notte dell'8 agosto, molto probabilmente gli occupanti hanno attaccato Read more

“Qui ci sarà terra russa o un deserto bruciato”: il comandante del nemico allo ZNPP è rimasto scioccato dalla dichiarazione

Gli occupanti hanno rilasciato una dichiarazione scioccante/Collage di Channel 24un comandante russo ha rilasciato una dichiarazione sulla centrale nucleare di Read more

Leave a Reply