Eliminiamo posizioni vantaggiose dagli invasori, – un esperto militare ha valutato la situazione nella regione di Kherson

Stiamo eliminando posizioni vantaggiose dagli occupanti, – un esperto militare ha valutato la situazione nella regione di Kherson

Le forze armate ucraine stanno spingendo con cautela gli occupanti fuori da Kherson/Collage of Canale 24

Le unità delle forze armate ucraine stanno avanzando con cautela e gradualmente nella regione di Kherson. Mettono al tappeto gli invasori da posizioni vantaggiose, che in seguito possono diventare un trampolino di lancio per una più ampia controffensiva.

Alexander Musienko, esperto militare e capo del Center for Military Legal Research, ha detto a Channel 24 . Gli invasori russi stanno cercando di resistere, ma i difensori ucraini stanno avanzando.

Ora possiamo parlare di avanzata prudentesulla riva destra del Kherson. Lì, le forze armate ucraine stanno liberando gradualmente e metodicamente gli insediamenti.

Mettere fuori posizione gli occupanti da posizioni vantaggiose

Secondo il signor Musienko , le persone spesso si chiedono perché le forze armate abbiano così lentamente messo fuori combattimento i russi dai territori temporaneamente occupati. Questa è una domanda inappropriata. Si deve capire qui che la liberazione dei territori non è un compito facile. È chiaro che gli occupanti non vogliono semplicemente scappare da lì.

L'esercito russo resiste attivamente. Hanno equipaggiato le linee di difesa, minato intensamente il territorio, portato una grande quantità di artiglieria missilistica (“Hurricane”, “Smerch”) dalla Crimea, bombardando sia le città ucraine che le posizioni delle forze armate ucraine. Questo, osserva l'esperto, complica enormemente la liberazione dei territori.

Secondo lui, ora il compito principale è proteggere la vita dei difensori ucraini e andare avanti gradualmente senza rischi eccessivi . E più tardi, potrebbe iniziare una controffensiva più ampia.

Ora stiamo eliminando posizioni e altezze vantaggiose dalle truppe russe, che creano trampolini per passare a contrattacchi più ampi nel tempo, – ha osservato Oleksandr Musienko.

Ricorda che recentemente The Economist ha affermato che le forze armate ucraine sono già vicine a Kherson. Il comando operativo “Sud” ha negato questa affermazione e ha sottolineato che gli annunci prematuri di successi militari danneggiano l'intera operazione.

Il fotografo dell'Azovstal Dmitry Kazatsky è tornato dalla prigionia russa

< p _ngcontent- sc89="" class="news-annotation">Il difensore ucraino Dmitry "Orest" Kazatsky è tornato dalla prigionia russa. La notizia è in fase Read more

Sullo sfondo di enormi code ai confini con la Federazione Russa, la Finlandia prevede di limitare l'ingresso ai russi

Il paese prevede di limitare l'ingresso dei russi o impedirlo completamente. La Finlandia sta adottando misure per impedire l'ingresso di Read more

Leave a Reply

19 + one =