Putin sta seriamente considerando la mobilitazione generale – Gudkov

Putin sta seriamente considerando la mobilitazione generale, &ndash ; Gudkov

Gudkov sulla mobilitazione in Russia/Collage di Channel 24

mobilitazione generale, perché l'Armed Le forze dell'Ucraina stanno distruggendo massicciamente gli occupanti. Cioè, le risorse che Putin ha lanciato in battaglia sono finite.

Il politico dell'opposizione russa Gennady Gudkov ne ha parlato a Channel 24. Ma, secondo lui, questo non significa che Putin non abbia più risorse, perché ha ancora molti soldi.

Dice che parte del complesso militare-industriale è ora mobilitato in Russia per la produzione di armi 24 ore su 24. Pertanto, il potenziale dell'esercito russo è ancora ampio.

Putin è riuscito a mobilitare circa 180.000 soldati a spese del denaro, sono solo mercenari per la guerra contro l'Ucraina. Ma questo non è un esercito ben addestrato, sono scarsamente addestrati e le loro armi sono peggiori di quelle occidentali, anche se ce ne sono molte”, ha detto Gudkov.

Ma, in la sua opinione, Putin capisce che le risorse di questo esercito sono esaurite. “Ora sta cercando di lanciare razzi con una forza terribile contro varie città e oggetti dell'Ucraina per costringere il popolo a passare al potere”, ha risposto.

L'opposizione dice che Putin parla di mobilitazione generale, si vocifera in giro per il Cremlino.

Cioè, sta seriamente valutando una mobilitazione generale, ipoteticamente può richiamare 300mila persone. Ma non sono sicuro che ci saranno abbastanza armi per tutti”, ha detto Gudkov.

Secondo lui, Putin sta valutando questa possibilità, perché ha bisogno di spacciare qualcosa per un “vittoria”. Perché se Putin non rivela qualcosa come “vittoria sul mondo intero” sotto la sua guida, allora è finito e lo capisce.

Gudkov dice che Putin sta cercando di forzare L'Ucraina con attacchi missilistici si siede al tavolo dei negoziati per negoziare qualcosa e farla passare per una vittoria. Questo piano di Putin è ovvio per tutti.

A proposito, in precedenza Bloomberg ha pubblicato il motivo per cui Putin non vuole annunciare una mobilitazione aperta. Presumibilmente, questo significherà un riconoscimento pubblico della guerra, che non sta andando “secondo i piani”. E questo negherà il paradigma che la propaganda russa sta costruendo.

Potresti averlo perso – Zelensky ha definito le condizioni per la fine della guerra nel 2022: video

Il fotografo dell'Azovstal Dmitry Kazatsky è tornato dalla prigionia russa

< p _ngcontent- sc89="" class="news-annotation">Il difensore ucraino Dmitry "Orest" Kazatsky è tornato dalla prigionia russa. La notizia è in fase Read more

Sullo sfondo di enormi code ai confini con la Federazione Russa, la Finlandia prevede di limitare l'ingresso ai russi

Il paese prevede di limitare l'ingresso dei russi o impedirlo completamente. La Finlandia sta adottando misure per impedire l'ingresso di Read more

Leave a Reply

one × 5 =