Una sparatoria nei Paesi Bassi ferisce tre persone

Nei Paesi Bassi in tre persone sono rimaste ferite a seguito della sparatoria

Testimoni oculari affermano che la sparatoria è iniziata dopo una lite in strada.

Tre persone sono rimasti feriti a causa della sparatoria avvenuta nel centro di Groningen sabato 9 luglio, intorno alle otto di sera. Due di loro sono stati portati in ospedale.

Lo riferisce il NOS.

Le vittime vengono segnalate anche sui social network, ma la polizia non ha confermato queste informazioni.

Si fa notare che un video pubblicato da testimoni oculari mostra l'aggressore che viene aggredito da diversi uomini. Gli vengono lanciate anche bottiglie di birra.

Il sospetto estrae un'arma e spara cinque volte ai suoi aggressori. Uno di loro può essere visto cadere dritto a terra mentre gli altri cercano di scappare.

La polizia afferma che l'assassino è stato arrestato.

L'area in cui è avvenuta la sparatoria è spesso sconvolta . In particolare, giovedì, due spacciatori sono stati arrestati in un bar, che in precedenza avevano venduto droga per strada.

Ricordiamo, nei Paesi Bassi, la polizia ha sparato contro un trattore durante le proteste di agricoltori (video).< /p> Pubblicità

Il fotografo dell'Azovstal Dmitry Kazatsky è tornato dalla prigionia russa

< p _ngcontent- sc89="" class="news-annotation">Il difensore ucraino Dmitry "Orest" Kazatsky è tornato dalla prigionia russa. La notizia è in fase Read more

Sullo sfondo di enormi code ai confini con la Federazione Russa, la Finlandia prevede di limitare l'ingresso ai russi

Il paese prevede di limitare l'ingresso dei russi o impedirlo completamente. La Finlandia sta adottando misure per impedire l'ingresso di Read more

Leave a Reply

ten + 17 =