Risultati di lavoro insoddisfacenti – Zelensky ha annunciato il licenziamento di 28 dipendenti della SBU

Risultati di lavoro insoddisfacenti, – Zelensky ha annunciato il licenziamento di 28 dipendenti della SBU

Zelensky ha annunciato cambiamenti di personale nella SBU/Office of the President

Il presidente Vladimir Zelensky ha annunciato cambiamenti di personale nella SBU. Ora si decide la questione del licenziamento di 28 dipendenti del servizio.

Ne ha parlato il capo dello Stato durante un discorso serale, riporta Canale 24. Ora, secondo Zelensky, è in corso un audit del personale del servizio.

Vari funzionari possono essere licenziati

Vladimir Zelensky ha affermato che a causa di risultati insoddisfacenti lavori possono essere licenziati funzionari di diversi gradi e posizioni diverse. Tuttavia, le ragioni per farlo sono simili in tutti i casi.

E un'altra notizia importante sul servizio di sicurezza dell'Ucraina. C'è una verifica del personale del Servizio. Si sta esaminando la questione del licenziamento di 28 funzionari. Livelli diversi, direzioni diverse. Ma le ragioni sono simili: risultati del lavoro insoddisfacenti, – ha detto Zelensky.

Zelensky propone alla Rada di licenziare Bakanov

Tra i funzionari della SBU che possono essere licenziati c'è il suo capo Ivan Bakanov . La sera del 17 luglio, Vladimir Zelensky con il suo decreto ha rimosso Bakanov dalle sue funzioni di capo della SBU, facendo riferimento all'articolo 47 della Carta disciplinare delle forze armate ucraine, che si riferisce all'esercizio improprio delle funzioni ufficiali.

Questo articolo prevede un'indagine interna, sulla base dei cui risultati dovrebbe essere presa una decisione sulle punizioni, la cui portata è diversa: dalle osservazioni e dai rimproveri alla retrocessione o al licenziamento.

Inoltre, il procuratore generale Irina è stata rimossa dal suo incarico Venediktova.

Zelensky ha spiegato questa decisione con il fatto che tra i pubblici ministeri e i dipendenti della SBU ci sono circa 60 traditori che, con l'inizio di un'invasione su vasta scala della Russia, sono rimasti nel territori temporaneamente occupati e iniziò a lavorare per il nemico. Successivamente, l'Ufficio del Presidente ha chiarito che l'ultima goccia per l'eliminazione di Bakanov è stata la detenzione dell'ex presidente del dipartimento SBU nella Repubblica autonoma di Crimea, Oleg Kulinich, e l'annuncio di sospetto di alto tradimento nei suoi confronti.

Il 18 luglio, Volodymyr Zelensky ha presentato una risoluzione per licenziarlo Ivan Bakanov dalla carica di capo dei servizi di sicurezza dell'Ucraina. Ora il capo dipartimento ad interim è Vasily Malyuk.

A Uzhgorod, ignoti hanno dato fuoco all'auto del giornalista: sul caso indaga la polizia

A Uzhgorod sono state bruciate due auto parcheggiate nelle vicinanze, Subaru Forester e in parte Volkswagen Beetle, di proprietà di Read more

L'ucraina Ksenia Bailo è diventata campionessa mondiale di tuffi tra i junior

L'atleta ucraina di 16 anni Ksenia Bailo ha vinto la medaglia d'oro al Campionato mondiale di tuffi tra juniores, che Read more

Leave a Reply

eight − six =