L'avvocato ha spiegato come vengono effettuati i pagamenti ai parenti dei militari scomparsi o catturati

Un avvocato ha spiegato come vengono effettuati i pagamenti ai parenti dei soldati scomparsi o catturati

Zolotukhin sui pagamenti all'esercito ucraino/Collage di Channel 24

< strong _ngcontent-sc85= "">L'Ucraina continua a pagare costantemente gli stipendi all'esercito ucraino. A volte una ricompensa di 100 mila “combattimenti” può essere ritardata. Ma ci sono ragioni oggettive per questo.

ShareFbTwiTelegramViberShareFbTwiTelegramViber

Lo ha annunciato a Canale 24 l'avvocato dell'esercito e del servizio militare Alexander Zolotukhin. Ha spiegato chiaramente quali stipendi può aspettarsi il personale militare mobilitato e cosa succede ai pagamenti quando una persona viene catturata o dichiarata scomparsa.

Quali pagamenti ricevono i militari ucraini

Lo stipendio di un militare è formato, innanzitutto, dalla cauzione di base: ecco che arriva il pagamento del grado, della posizione effettiva, dell'anzianità di servizio, del bonus e di una serie di altre indennità. Lo stipendio medio varia da 13.000 a 25.000 UAH a seconda della posizione e delle mansioni.

Seguito da un pagamento aggiuntivo ai sensi del Decreto del Consiglio dei Ministri n. 168 del 28 febbraio . Garantisce un pagamento aggiuntivo per i militari, la polizia, i pubblici ministeri militari e altri dipendenti delle forze dell'ordine per un importo di 30 mila grivna.

Questa ricompensa è incondizionata . Se il soldato è nelle retrovie, lo riceverà.

Questa sicurezza (stipendio base – 24 canali) è accompagnata da un bonus di 30.000 grivna se il soldato è in la parte posteriore. Questo premio viene pagato incondizionatamente, – osserva Alexander Zolotukhin.

L'avvocato ha aggiunto che ora stanno iniziando a ridurre gradualmente questa assistenza per la polizia o stanno cercando modi per accorciarla. Ma per le forze armate ucraine è chiaramente pagato. Inoltre, questa ricompensa di 30mila grivna viene ricevuta dai coscritti chiamati a una guerra su vasta scala, nonché dai cadetti delle istituzioni educative militari.

ritardi

h2>

Se i militari si trovano nella zona di combattimento, ricevono una ricompensa di 100.000 grivna . Ma non viene pagato incondizionatamente: questo importo viene addebitato solo per quei giorni in cui i militari sono direttamente coinvolti nelle ostilità.

A volte i militari si lamentano del fatto che combattere 100.000 non viene sempre pagato in tempo. Qui ci sono alcune difficoltà con il processo di presentazione delle informazioni.

Il pagamento del “combattimento” dipende dall'ordine del comandante. Presenta al dipartimento i dati rilevanti su quale unità militare ha partecipato alle ostilità, quanti giorni e un elenco specifico del personale militare. Ma in condizioni di guerra, questi documenti non vengono presentati così facilmente e tempestivamente . Pertanto, a volte questo importo potrebbe pagare con un ritardo .

Zolotukhin osserva che nella sua pratica non è ancora avvenuto che lo stato non abbia pagato questi soldi. 100mila potrebbero arrivare dopo , ma arriveranno sicuramente.

I pagamenti vengono mantenuti se una persona viene catturata o scompare

Sì, questi i pagamenti vengono salvati. Se un soldato viene catturato o non ci sono informazioni sulla sua permanenza, la sua famiglia (padre, madre, moglie, ecc. – Canale 24) riceve denaro fino a quando non ci sono informazioni che la persona è morta.

< p> Per a tal fine, nell'unità militare vengono svolte indagini sulla scomparsa dei militari, perché a volte può esserci diserzione. Se le informazioni sono confermate che una persona è scomparsa sul campo di battaglia o che potrebbe essere o è in cattività, allora uno dei parenti dovrebbe presentare domanda con una dichiarazione corrispondente all'unità militare. Devi fornire i dettagli e la ricompensa va oltre la carta.

La distribuzione è la stessa: se i militari erano nella zona di combattimento, allora 100 mila grivna, se nella parte posteriore – quindi 30mila grivna .

Alexander Zolotukhin osserva dalla propria esperienza che questa procedura viene solitamente eseguita tempestivamente. Il comando e i rappresentanti delle unità militari contribuiscono affinché i pagamenti vengano trasferiti ad altri dettagli il prima possibile.

Ricordiamo che recentemente i lavoratori non sono tenuti a trattenere i salari per i lavoratori che sono stati mobilitati per il servizio militare. Ma il posto di lavoro e la posizione rimarranno sicuramente.

A Uzhgorod, ignoti hanno dato fuoco all'auto del giornalista: sul caso indaga la polizia

A Uzhgorod sono state bruciate due auto parcheggiate nelle vicinanze, Subaru Forester e in parte Volkswagen Beetle, di proprietà di Read more

L'ucraina Ksenia Bailo è diventata campionessa mondiale di tuffi tra i junior

L'atleta ucraina di 16 anni Ksenia Bailo ha vinto la medaglia d'oro al Campionato mondiale di tuffi tra juniores, che Read more

Leave a Reply

four × two =