Fursa ha suggerito se gli Stati Uniti accetteranno la richiesta di un “prestito gas” per l'Ucraina

Fursa ha suggerito se gli Stati Uniti accetteranno la richiesta di

Fursa sulla situazione con Naftogaz/Collage di Channel 24

L'Ucraina dovrà affrontare un inverno scarso nel 2022. A causa della mancanza di gas, sarà necessario risparmiare.

ShareFbTwiTelegramViberShareFbTwiTelegramViber

Lo ha detto il banchiere d'investimento Sergei Fursa per Channel 24. Ritiene che fosse necessario avviare le trattative con gli investitori molto prima per avere un margine di tempo.

“Cosa dovrebbe fare Naftogaz? In effetti, questa situazione è spiacevole ed era necessario pensare prima. È stato necessario decidere prima le questioni con gli investitori nel coordinamento del governo e di Naftogaz, perché questa è responsabilità di entrambe le parti”, ha affermato Fursa.

Ha aggiunto che era necessario concordare condizioni che potrebbero essere identiche a quelle dello stato con gli investitori sulla ristrutturazione del debito.

Gli Stati Uniti lo fanno non voglio aiutare con il gas

Fursa dubita che gli Stati Uniti aiuteranno l'Ucraina nella questione del gas, dal momento che Naftogaz ha già ricevuto un rifiuto. Inoltre, è tecnicamente difficile a causa della carenza di gas in Europa.

Secondo Fursa, per aiutare il governo ucraino con il gas, gli americani devono avere un desiderio molto forte di farlo. Il problema è la burocrazia.

Un anno fa, gli americani hanno detto molto duramente: “Non distruggere la riforma del governo societario”. Il segretario di Stato Blinken è venuto in Ucraina e ha fatto appello a Naftogaz e ha esortato a non distruggere questa riforma. Non è stato ascoltato allora. Non credo che l'abbia dimenticato”, ha detto il banchiere di investimento.

Pensa che il prezzo del gas non sia in contatto con la realtà. Questo è il risultato della pressione che la Russia sta esercitando tagliando il gas all'Europa. Pertanto, come ha detto Fursa, la grande domanda è se valga la pena acquistare il gas, dati tali prezzi. /h2>

L'Ucraina si prepara alla stagione del riscaldamento come uno degli inverni più difficili della nostra storia sta davanti. Il primo ministro Denys Shmyhal ha affermato che l'Ucraina si è rivolta agli Stati Uniti con una richiesta di aiuto per prepararsi a vari scenari.

Attenzione – Fursa sul “prestito-affitto gas”: guarda il video

Il fotografo dell'Azovstal Dmitry Kazatsky è tornato dalla prigionia russa

< p _ngcontent- sc89="" class="news-annotation">Il difensore ucraino Dmitry "Orest" Kazatsky è tornato dalla prigionia russa. La notizia è in fase Read more

Sullo sfondo di enormi code ai confini con la Federazione Russa, la Finlandia prevede di limitare l'ingresso ai russi

Il paese prevede di limitare l'ingresso dei russi o impedirlo completamente. La Finlandia sta adottando misure per impedire l'ingresso di Read more

Leave a Reply

19 + 18 =