È possibile mettere fuori combattimento il nemico sulla riva sinistra del Dnepr, – cyborg Kostenko

C'è un'opportunità per guidare il nemico sulla riva sinistra del Dnepr, – cyborg Kostenko

Kostenko sulla preparazione di una controffensiva nella regione di Kherson/Collage di Channel 24

L'altro giorno, le forze armate ucraine hanno completamente liberato gli insediamenti di Andreevka e Lozovoe nella regione di Kherson. Allo stesso tempo, l'intelligence britannica assicura che la controffensiva è già iniziata.

ShareFbTwiTelegramViberShareFbTwiTelegramViber

Tuttavia, molto probabilmente, questa è solo una preparazione per la controffensiva o la sua piccola parte iniziale. Il cyborg e il vice del popolo Roman Kostenko ne hanno parlato a Canale 24. wp-content/uploads/2022/07/est-vozmozhnost-vybit-vraga-na-levyj-bereg-dnepra-kiborg-kostenko-4f9de22.jpg” alt=” È possibile mettere fuori combattimento il nemico sulla riva sinistra del Dnepr, – cyborg Kostenko ” />

Roman Kostenko

Cyborg e MP

Credo che queste siano azioni attive per accendere le posizioni migliori. Secondo me, tutto è una preparazione per una controffensiva: sia la distruzione del ponte Antonovsky, sia l'oppressione del nemico da parte di Krivoy Rog.

Ha notato che proveniva dalla direzione Andreevka – Lozovoye, quindi ha potuto osservare direttamente i combattimenti che andavano oltre il riflesso di Andreevka. Secondo lui, le nostre brigate delle forze armate ucraine vi hanno preso parte attiva, allo stesso tempo anche la polizia di pattuglia ha dato un grande contributo affinché questi insediamenti passassero sotto il controllo dell'Ucraina.

Possibilità di portare il nemico sulla riva sinistra

Come ha sottolineato Kostenko, i preparativi continuano, ma questa non è ancora una controffensiva. Tuttavia, ha notato che si tratta di azioni attive che consentono ai difensori ucraini di ridurre il potenziale di avanzamento degli infedeli russi, che stanno costantemente costruendo.

Possibilità bussare fuori il nemico sulla riva sinistra del Dnepr, – cyborg Kostenko

Roman Kostenko

Cyborg e vice del popolo

Se facciamo la destra decisione, ora abbiamo la capacità di guidare il nemico sulla riva sinistra del Dnepr.

Secondo Kostenko, è questa direzione che ora è abbastanza attraente per sviluppare un'offensiva. In particolare, per accerchiare le unità degli invasori russi (a patto di finire ulteriormente il ponte Antonovsky) o, con l'aiuto delle nostre azioni attive, costringere gli invasori a lasciare la riva destra del Dnepr.

“Allo stesso tempo, la sinistra sta già pianificando altre operazioni offensive”, ha detto Kostenko.

Kostenko ha parlato di una possibile controffensiva nella regione di Kherson: guarda il video

Possibile controffensiva nella regione di Kherson: cosa si sa

  • I servizi segreti britannici hanno riferito che le forze ucraine hanno probabilmente stabilito una testa di ponte a sud del fiume Ingulets, che forma il confine settentrionale di Kherson, occupato dallo stato aggressore. Si noti che le nostre forze armate hanno danneggiato almeno 3 ponti sul fiume Dnepr.
  • Allo stesso tempo, gli invasori russi sono stati assegnati a questi ponti. Hanno fornito armi ed equipaggiamento ai territori sotto il loro controllo temporaneo.
  • Uno di questi ponti è stato danneggiato dalle forze armate ucraine la sera del 26 luglio. Stiamo parlando della città di Antonovsky vicino alla città di Kherson. L'incrocio è ora inagibile.
Un nuovo attacco delle forze armate ucraine ha sventato i tentativi della Russia di riparare il ponte Antonovsky: video di nuova distruzione

Il nuovo sciopero dell'UAF ha contrastato i tentativi della Russia di riparare il ponte Antonovsky/Collage di Canale 24L'esercito ucraino la Read more

A Zaporozhye i collaboratori stanno già replicando una “istruzione” sulla preparazione di un “referendum”

Gli occupanti si preparano a tenere un "referendum" a Zaporozhye/Foto pubblicata dal collaboratore BalitskyAnche Melitopol si sta preparando per un Read more

Leave a Reply