12 depositi di munizioni e 4 basi degli invasori: Arestovich ha nominato i colpi esatti delle forze armate ucraine in un giorno

12 depositi di munizioni e 4 basi degli invasori: Arestovich ha nominato i colpi esatti delle forze armate ucraine in un giorno

Arestovich ha raccontato quanti magazzini di infedeli sono stati distrutti in un giorno/Canale 24

I difensori ucraini continuano a distruggere i depositi di munizioni nemici. In un solo giorno, il 29 luglio, la Russia ne ha perse ben 12.

ShareFbTwiTelegramViberShareFbTwiTelegramViber

Aleksey Arestovich, consigliere del capo dell'Ufficio del Presidente, ne ha parlato in onda sul canale YouTube “FEIGIN LIVE”, riporta Channel 24. Secondo lui, gli invasori hanno perso anche quattro delle loro basi.

AFU ha distrutto 12 magazzini nemici

Arestovich ha detto che durante la giornata di luglio 29, i difensori ucraini hanno distrutto 12 depositi di munizioni nemici e 4 basi per il dispiegamento di personale e attrezzature:

  • Distretto di Genichesk – 1 squadra di munizioni,
  • Kherson – 1 squadra di munizioni,
  • Kakhovsky – 1 squadra BC,
  • Berislavsky – 1 squadra BC,
  • Ilovaisk – 1 squadra BC,
  • Novaya Kakhovka – 2 colpi alla centrale idroelettrica, dove si trova la base delle truppe russe,
  • Chernobaevka – la base per lo schieramento di truppe e attrezzature,
  • Oleshki – 1 composizione del BC,
  • Brilovka – 1 squadra di munizioni,
  • Svatovo – 1 squadra di munizioni e base di schieramento truppe,
  • Donetsk – 1 squadra di munizioni,
  • < li>Bryanka – 1 squadra di munizioni e truppe di base di schieramento di truppe,

  • Yasinovatoe – 1 composizione del BC,
  • Distretto di Vasilkovskij – 1 composizione del BC.

E questa non è nemmeno una vendetta per Alenovka. Non abbiamo ancora iniziato. Aspetta, ce ne saranno altri per Olenevka. Ora inizieremo a recuperare completamente il ritardo, – ha sottolineato Arestovich.

Le perdite totali della Russia in Ucraina

Dall'inizio di una guerra su vasta scala in Ucraina, l'esercito occupante ha sofferto perdite schiaccianti. Alla mattina del 29 luglio, i combattenti delle Forze armate ucraine hanno già eliminato 40,5 mila invasori.

Inoltre, la Russia sta rapidamente perdendo il suo equipaggiamento, che a volte costa diversi milioni di dollari per unità. In particolare, i difensori hanno già incenerito:

  • 1749 carri armati,
  • 3987 veicoli corazzati da combattimento,
  • 900 sistemi di artiglieria,
  • < li> 258 MLRS,

  • 117 sistemi di difesa aerea,
  • 222 aeromobili,
  • 190 elicotteri,
  • 731 drone operativo-tattico,
  • 174 missili da crociera,
  • 15 navi e imbarcazioni,
  • 2870 veicoli e navi cisterna,
  • 77 veicoli speciali.

Secondo lo stato maggiore delle forze armate dell'Ucraina, i russi hanno subito le maggiori perdite nella direzione di Krivoy Rog.

Un nuovo attacco delle forze armate ucraine ha sventato i tentativi della Russia di riparare il ponte Antonovsky: video di nuova distruzione

Il nuovo sciopero dell'UAF ha contrastato i tentativi della Russia di riparare il ponte Antonovsky/Collage di Canale 24L'esercito ucraino la Read more

A Zaporozhye i collaboratori stanno già replicando una “istruzione” sulla preparazione di un “referendum”

Gli occupanti si preparano a tenere un "referendum" a Zaporozhye/Foto pubblicata dal collaboratore BalitskyAnche Melitopol si sta preparando per un Read more

Leave a Reply