I russi hanno annunciato la morte di 40 ucraini catturati in una colonia a Olenivka

I russi hanno annunciato la morte di 40 ucraini catturati nella colonia di Olenivka

I russi Il ministero della Difesa ha annunciato che 40 prigionieri di guerra ucraini sono morti nella colonia occupata di Yelenovka, nella regione di Donetsk. Altri 75 combattenti sono rimasti feriti.

ShareFbTwiTwiTelegramViberShareFbTwiTwiTelegramViber

Lo ha affermato il rappresentante del Ministero della Difesa ostile Igor Kanashenkov. La sua dichiarazione è stata diffusa dai media russi, scrive Canale 24.

Kanashenkov ha affermato che le forze armate ucraine hanno attaccato la colonia di Olenevka con i missili americani Himars. gli invasori hanno persino fornito una spiegazione per questa versione. Dicono che l'esercito ucraino deponga le armi, perché conoscono “l'atteggiamento umano” dei soldati russi nei confronti dei prigionieri. Ed è per questo che il comando “ha deciso di spaventarli”.

Una tale bugia non si adatta alla mente. Credere che l'esercito, lanciando missili contro i centri commerciali, stupra i bambini e torturi la popolazione civile, ma i cittadini russi bombardati dalla propaganda possano trattare “umanamente” i militari.

Fonti dell'intelligence di Canale 24 affermano che questo è un'altra provocazione.

Gli occupanti non possono spostare attrezzature pesanti, – OK “Sud” sui ponti rotti

Gli occupanti non possono spostare attrezzature pesanti a causa di attacchi APU/Channel 24 CollageLe nostre forze armate ucraine stanno infliggendo Read more

Prigozhin è scomparso dopo aver colpito la base Wagner a Popasna, ex ufficiale della SBU

Dopo l'attacco dell'APU a Popasna, Yevgeny Prigozhin è scomparso/Collage di Channel 24I militari delle forze armate ucraine studiano il pubblico Read more

Leave a Reply