Il risultato della lotta di vari gruppi fascisti al Cremlino – Piontkovsky sugli omicidi di Olenovka

Il risultato della lotta di vari gruppi fascisti al Cremlino, – Piontkovsky sugli omicidi di Olenovka

Piontkovsky sugli omicidi di Olenovka/Collage di Channel 24

Le truppe di occupazione russe hanno organizzato il massacro dei prigionieri di guerra ucraini a Olenivka. Il cinico riempimento della propaganda del Cremlino testimonia i disaccordi nel paese aggressore.

ShareFbTwiTelegramViberShareFbTwiTelegramViber

Stiamo parlando della perdita del controllo sia nel bunker che tra i vertici militari della Russia. Andrey Piontkovsky, un pubblicista russo e politico dell'opposizione, lo ha detto su canale 24.

Secondo lui, la Russia ha già commesso abbastanza crimini in questa guerra.

Dopo Bucha e Irpen, tutto ci si poteva aspettare. Ma questo è l'incredibile cinismo con cui sono stati distrutti i prigionieri di guerra ucraini”, ha detto Piontkovsky.

Quali sono i motivi dei russi

Inoltre, il tentativo di Mosca di pubblicare una versione molto selvaggia e insensata e incolpare di tutto le forze armate ucraine è un'altra prova di una perdita di controllo e di disaccordi tra la leadership del paese.

Il pubblicista ha suggerito che Putin ha semplicemente paura di una controffensiva delle truppe ucraine nel sud. Pertanto, sta cercando in tutti i modi di ottenere una “tregua”.

“Tuttavia, c'è resistenza da parte del gruppo ultrafascista e dell'élite russa che criticano Putin per essere 'non abbastanza fascista'. Stanno cercando in tutti i modi di interrompere il suo tentativo di tregua. Penso che questo terribile crimine sia una conseguenza della lotta di diversi gruppi fascisti al Cremlino”, – crede Piontkovsky.

Cosa si sa della sanguinosa provocazione a Olenivka: la cosa principale

  • Il ministero della Difesa russo ha riferito che 40 prigionieri di guerra ucraini sono morti nella colonia nell'Olenivka occupata, nella regione di Donetsk. Altri 75 combattenti sono rimasti feriti. Tutti sono stati “spinti” nelle forze armate ucraine.
  • Successivamente, la disgustosa menzogna del ministero della Difesa russo è stata confutata nello stato maggiore delle forze armate ucraine. I militari hanno riferito che in effetti il ​​nemico ha sparato sui prigionieri con un fuoco mirato di artiglieria.
  • Il reggimento dei difensori di Mariupol ha annunciato una caccia ai carnefici coinvolti nel massacro dei prigionieri di guerra ucraini a Olenivka.
  • Azovstal Defenders Families Association “ha detto che stava raccogliendo informazioni sui prigionieri ucraini caduti e feriti a seguito dei bombardamenti di artiglieria della colonia di Olenivka.
  • Anche il Comitato Internazionale della Croce Rossa è partito per il luogo.
Il nemico sta cercando di riprendere l'offensiva su Peski, i combattimenti continuano

L'esercito ucraino continua a distruggere il nemico/Collage di Channel 24 proteggere l'Ucraina dagli invasori. Il nemico cerca di riprendere le Read more

Arestovich ha annunciato il numero di aerei nemici con base a “Saki” al momento dell'esplosione

C'erano dozzine di aerei all'aeroporto di Saki/collage di Channel 24Il 9 agosto si è sentita una serie di esplosioni nella Read more

Leave a Reply