Se il nemico tenta di avanzare, verrà respinto, – il sistema di difesa in Volyn è stato controllato nell'OP

Se il nemico tenta di avanzare - sarà respinto - il Dipartimento della Difesa ha controllato il sistema di difesa a Volyn

Tymoshenko è venuto a Volyn/Ufficio del Presidente

La Bielorussia ha ancora molto equipaggiamento nemico vicino al confine con l'Ucraina. Pertanto, il vice capo dell'ufficio del presidente Kyrylo Tymoshenko è venuto personalmente a Volyn per controllare il sistema di difesa.

ShareFbTwiTelegramViberShareFbTwiTelegramViber

Tymoshenko è venuto a Volyn per svolgere il compito di capo di stato e capo dell'ufficio del presidente. La minaccia di un attacco dalla Bielorussia, purtroppo, esiste ancora, ma l'Ucraina è pronta.

Tymoshenko ha controllato il sistema di difesa a Volyn

Il vice capo dell'ufficio del presidente ha ispezionato il sistema di difesa del confine di stato con la Bielorussia, dove è concentrata una quantità significativa di forze e mezzi degli invasori. Inoltre, ha parlato con il personale del Servizio di frontiera di Stato.

Questa regione è la parte posteriore dell'Ucraina, al confine con la Bielorussia. Se il nemico cerca di avanzare in questa direzione, riceverà un degno rifiuto. Non sarà facile per i potenziali avversari farlo”, ha sottolineato Tymoshenko.

Ha notato che a Volyn sono state costruite fortificazioni e sono state installate speciali apparecchiature di sorveglianza per monitorare il confine di stato online.

Se il nemico cerca di avanzare – sarà respinto, – il sistema di difesa di Volyn è stato controllato nell'ufficio presidenziale

Tymoshenko ha controllato il sistema di difesa nella regione di Volyn/Foto dell'ufficio del presidente

I residenti di Mariupol sono stati accolti a Volyn che sono stati portati in Russia con la forza

Tymoshenko ha detto che ci sono posti di blocco a Volyn per gli ucraini che vogliono tornare a casa. Per fare ciò, devono attraversare il confine a piedi dalla Bielorussia.

“Abbiamo incontrato i rifugiati di Mariupol, che i russi hanno portato con la forza nel loro territorio. La gente è tornata a casa attraverso la Bielorussia”, ha osservato il funzionario.

p>

Inoltre, ha visitato un centro di volontariato locale, organizzato insieme a patrocinatori svedesi. Più di 100 migranti dalla regione di Kharkiv vivono qui in case appositamente costruite.

Il centro fornisce anche assistenza umanitaria. Viene dato alle persone che sono state costrette a lasciare le loro case per sfuggire agli orrori della guerra.

Se il nemico cerca di avanzare, sarà respinto, – in OP ha verificato il sistema di difesa in Volyn

I residenti di Mariupol che sono stati portati in Russia sono arrivati ​​a Volyn/Foto dell'Ufficio del Presidente

La sicurezza degli studenti è la cosa più importante

Tymoshenko ha anche verificato come le scuole a Volyn si stanno preparando per l'inizio del nuovo anno accademico. In particolare, a Kovel ha visitato il Liceo n. 13. Stanno finendo di attrezzare i rifugi per gli studenti.

La sicurezza è una priorità assoluta per quest'anno scolastico, ha osservato il vicedirettore del Parlamento europeo.

Ha riassunto fino a che oggi in Ucraina, purtroppo, non ha il cento per cento di città pacifiche. Dopotutto, tutti gli ucraini sono ora in guerra contro gli invasori e si stanno avviando verso la vittoria insieme.

Se il nemico cerca di avanzare, sarà respinto, – il PO ha verificato il sistema di difesa a Volyn

La situazione è monitorata da vicino alla frontiera/Foto dell'Ufficio del Presidente

Ogni “Calibro” abbattuto è vite salvate: la cosa principale dall'indirizzo di Zelensky per l'8 agosto

Zelensky si è rivolto agli ucraini/OPVladimir Zelensky ha affermato che dopo la guerra non ci dovrebbero essere conflitti fumanti o Read more

Leave a Reply