Testimoni affermano che le basi russe sono in fiamme – Affermazione sugli incendi a Nova Kakhovka

I testimoni affermano che le basi russe sono in fiamme - Affermazione sugli incendi a Novaya Kakhovka

Incendi a Novaya Kakhovka/Foto illustrativa/Collage di Channel 24

I difensori ucraini hanno colpito 5 bersagli nemici nella regione di Kherson, in particolare, e vicino a Nova Kakhovka. La gente del posto dice che le basi russe sono in fiamme.

ShareFbTwiTelegramViberShareFbTwiTelegramViber

Sergey Khlan, deputato militare del Consiglio regionale di Kherson, ne ha parlato in onda su Channel 24. Ha raccontato i dettagli degli incendi nella regione di Kherson.

Secondo lui, ora tutte le rotte logistiche dei russi sono sotto il controllo del fuoco delle forze armate ucraine. Ciò è dimostrato anche dalle esplosioni mattutine a Nova Kakhovka.

Si noti che non ci sono ancora informazioni ufficiali, ma il vice ha notato che in città si sono verificate potenti esplosioni.

I testimoni affermano che le basi russe sono in fiamme”, ha detto Khlan.

Ha aggiunto che recentemente hanno iniziato a verificarsi potenti arrivi nelle basi nemiche, dove continuano ostinatamente a portare attrezzature a New Kakhovka. Tuttavia, i nostri difensori lo stanno distruggendo.

Cosa sta succedendo ora nella regione di Kherson: le ultime notizie

  • Dopo che il ponte Antonovsky è stato danneggiato dalle forze armate, gli invasori costruì un pontile sotto di esso. Tuttavia, dicono gli esperti, è sotto tiro, controllato dall'esercito ucraino.
  • Dopo il bombardamento del ponte, i rappresentanti del partito Russia Unita di Putin sono fuggiti da Kherson. Si sono diretti a Melitopol e in Crimea.
  • L'intelligence britannica afferma che, secondo le loro informazioni, la controffensiva delle forze armate ucraine nel sud sta gradualmente guadagnando slancio.
  • Forze ucraine hanno probabilmente creato una testa di ponte a sud del fiume Ingulets .
  • Inoltre, le forze armate ucraine hanno organizzato una notte “calda” per i nemici nella regione di Kherson. Sotto i colpi ben mirati dei nostri militari, cinque bersagli nemici caddero contemporaneamente. Soprattutto i nemici di Brilovka l'hanno capito.
Ogni “Calibro” abbattuto è vite salvate: la cosa principale dall'indirizzo di Zelensky per l'8 agosto

Zelensky si è rivolto agli ucraini/OPVladimir Zelensky ha affermato che dopo la guerra non ci dovrebbero essere conflitti fumanti o Read more

Leave a Reply