La guerra è diventata un momento decisivo per passare all'ucraino – Ksenia su blog e social network

La guerra è diventata un momento decisivo per passare all'ucraino – Ksenia su blog e social network

Ksenia su blog e social network/Foto di Instagram @ksenia_artukh

Con l'inizio di una guerra su vasta scala della Russia contro l'Ucraina, la società iniziò a passare massicciamente alla lingua di stato. Incoraggiano anche tutti a farlo, perché parlare nella lingua dell'occupante è almeno irrispettoso nei confronti di coloro che hanno sofferto o sono morti durante le ostilità. Ksenia sul passaggio all'ucraino

Così ha fatto Ksenia Artyukh, che viene dalla regione di Kharkov. Prima della guerra parlava sempre russo e teneva il suo blog sui social network anche in questa lingua. Nell'ambito del progetto SVOI 24, il canale racconta la storia di una ragazza che ora ha cambiato idea.

Ksenia ha detto che non aveva problemi con la lingua, perché doveva solo ricordare come parlavano a scuola – dopo la laurea ha già studiato in russo.

La ragazza ha scritto e comunicato sul suo blog in russo, tuttavia, come ha notato, già prima della guerra stava pensando di tradurre i suoi social network in ucraino. Ma viveva in una regione di lingua russa e tali azioni non sono comuni lì, quindi ha cambiato idea, perché richiede anche un piccolo sforzo in più.

Ma il la guerra è diventata un momento così determinante, quando ho deciso che volevo contribuire all'ucrainizzazione, che avrei fatto tutto in pubblico in ucraino”, ha sottolineato Ksenia.

Allo stesso tempo, nella vita di tutti i giorni, parla ancora russo, con persone che parlano russo. La ragazza ha sottolineato di non considerarlo un problema e ha affermato che la questione linguistica non dovrebbe creare litigi nella società ucraina.

Un nuovo attacco delle forze armate ucraine ha sventato i tentativi della Russia di riparare il ponte Antonovsky: video di nuova distruzione

Il nuovo sciopero dell'UAF ha contrastato i tentativi della Russia di riparare il ponte Antonovsky/Collage di Canale 24L'esercito ucraino la Read more

A Zaporozhye i collaboratori stanno già replicando una “istruzione” sulla preparazione di un “referendum”

Gli occupanti si preparano a tenere un "referendum" a Zaporozhye/Foto pubblicata dal collaboratore BalitskyAnche Melitopol si sta preparando per un Read more

Leave a Reply