“Russia Unita” ha lanciato una campagna sugli pseudo-referendum nei territori occupati, – ISW

&quot

Il partito di Putin torna nei territori occupati/Getty Images

La Russia spera ancora di annettere i territori temporaneamente occupati dell'Ucraina. I membri del partito Russia Unita di Putin sono stati inviati lì per farlo.

ShareFbTwiTelegramViberShareFbTwiTelegramViber

L'Istituto americano per lo studio della guerra ha riferito che la funzione della Russia Unita è quella di preparare i cosiddetti referendum illegali. Certo, nessuno può rendere migliore questo circo.

La controffensiva delle forze armate ucraine può impedire il “referendum”

Gli esperti riferiscono che membri del partito Russia Unita del dittatore Putin sono partiti per i territori occupati ucraini. Promuoveranno un'organizzazione chiamata “siamo insieme alla Russia”. Ciò potrebbe richiedere l'annessione dell'Ucraina occupata da parte della Russia e la preparazione della falsificazione dei referendum sull'annessione.

L'intelligence dell'Istituto ha riferito che un membro del partito di Putin Oleg Melnichenko il 29 luglio ha aperto il cosiddetto ” ufficio umanitario” “siamo insieme alla Russia” nell'area di Tokmok Zaporizhzhya.

Ma questi tentativi della Russia potrebbero essere ostacolati dalla controffensiva delle forze armate ucraine su Kherson. Notano inoltre che oltre ad unirsi alla Russia, i residenti di Kherson vogliono anche essere costretti a registrarsi con passaporti russi.

Ricordano che dopo il bombardamento del ponte Antonovsky, i membri del partito di Putin sono stati i primi a fuggire dal territori occupati dell'Ucraina. Avevano paura per la loro pelle prima dell'offensiva delle forze armate ucraine. Hanno mentito dicendo che lì era impossibile condurre “attività umanitarie”.

L'attacco terroristico a Olenivka e la situazione a Kharkov

Secondo gli esperti, Ucraina e Russia si incolpano a vicenda per l'attacco nell'Olenivka occupata, nella regione di Donetsk. Gli esperti sottolineano l'ovvio: le prove supportano l'affermazione ucraina più dei russi. E finora, l'ISW non può valutare in modo indipendente la natura dell'attacco o la responsabilità per esso.

È stata menzionata anche la direzione di Kharkiv. Le battaglie a terra sono continuate a nord della città di Kharkov senza cambiamenti significativi nel controllo dell'area.

Inoltre, gli scienziati affermano che le truppe russe hanno effettuato un assalto di terra limitato alla regione di Kherson e continuato le ostilità senza creare gruppi di sciopero ai confini occupati.

I media russi nelle regioni hanno riferito che era in corso un ulteriore battaglione di volontari reclutato e creato lì nella Repubblica di Buriazia. Stanno anche formando un battaglione di riserva a Novosibirsk.

controffensiva delle forze armate ucraine nella regione di Kherson

  • L'esercito ucraino sta facendo progressi . Ma tacciono sullo sviluppo degli eventi per non danneggiare la controffensiva. Il giornalista dell'opposizione russa Igor Yakovenko ha affermato che l'ulteriore corso della guerra dipenderà in gran parte dalla controffensiva delle forze armate su Kherson. Questa sarà una prova difficile per l'esercito russo.
  • Allo stesso tempo, gli invasori russi si stanno preparando per la controffensiva delle forze armate ucraine. Stanno trasferendo carri armati e mezzi corazzati per il trasporto di personale da Zaporozhye verso la regione di Kherson. Questa informazione è confermata dalla gente del posto, dicono che gli occupanti hanno guidato i carri armati attraverso il ponte Antonovsky tutta la notte.
Il nemico sta cercando di riprendere l'offensiva su Peski, i combattimenti continuano

L'esercito ucraino continua a distruggere il nemico/Collage di Channel 24 proteggere l'Ucraina dagli invasori. Il nemico cerca di riprendere le Read more

Arestovich ha annunciato il numero di aerei nemici con base a “Saki” al momento dell'esplosione

C'erano dozzine di aerei all'aeroporto di Saki/collage di Channel 24Il 9 agosto si è sentita una serie di esplosioni nella Read more

Leave a Reply