La Russia ha attivato la modalità di autodistruzione

La Russia ha abilitato la modalità di autodistruzione< /p> La Russia ha attivato la modalità di autoliquidazione/Getty Images sponsor del terrorismo? È semplice.

ShareFbTwiTwiTelegramViberShareFbTwiTwiTelegramViber

La Federazione Russa è stata così integrata nell'economia mondiale che punire semplicemente tutti gli affari legati alla Russia è come sparare ai propri piedi. Pertanto, dopo il 24 febbraio, tutto non è andato liscio, ma passo dopo passo e logicamente.

Come sta affondando la Russia

Prima il primo pacchetto di sanzioni, poi il secondo, il terzo, e così via. Con la partenza di marchi, società transnazionali dalla Russia, con la designazione di una tendenza difficile, questo è per molto tempo, se non per sempre.

Quando è diventato chiaro che la grotta aveva attivato la modalità turbo per l'autodistruzione attraverso la guerra con l'Ucraina e il ricatto nucleare dell'Occidente, quando sono accaduti Bucha e Irpin, e il livello dei crimini contro l'umanità è andato fuori scala e il mondo la comunità ha pronunciato la parola “genocidio” – un'altra “campana” suonata per gli affari rimasti nella grotta: andate via urgentemente, perché se rimani, cadrai sotto sanzioni, perché la cooperazione con lo stato che sponsorizza il terrorismo equivarrà a complicità nel terrore.

In altre parole, all'azienda è stata concessa una finestra di opportunità temporanea (ovviamente con perdite finanziarie, ma non c'è nulla da fare al riguardo), e ora questa finestra si chiuderà rapidamente. Le opportunità stanno finendo.

La Russia ha abilitato la modalità di autodistruzione< /p>

La Russia crollerà/Foto di Getty Images

La Russia sarà riconosciuta come sponsor del terrorismo

Dopo il riconoscimento da parte del Dipartimento di Stato (e lo sarà sicuramente) della Russia come stato – In quanto sponsor del terrorismo, chiunque (persone giuridiche e persone fisiche) che paghi le tasse al tesoro della Federazione Russa e collabori direttamente o indirettamente con questo stato essere soggetto a sanzioni. Qualsiasi contatto con questi “lebbrosi” sarà soggetto a sanzioni.

Le parole del cancelliere austriaco Nehammer secondo cui l'embargo dell'UE sul gas russo è impossibile sono solo gli ultimi tentativi dei lobbisti distrutti dal Cremlino di elaborare discorsi generosamente pagati sull'arena internazionale . Presto “divulgheranno” e daranno per scontata la dura realtà.

E la Russia, come un malato di cancro, dovrebbe sperimentare un altro “peggioramento della qualità della vita”. Anche fatto un passo.

Tikhanovskaya ha annunciato la creazione di un governo bielorusso di transizione

proteggere l'indipendenza e la sovranità della Bielorussia; rappresentare gli interessi nazionali; disoccupare effettivamente il paese; ripristinare la legge e l'ordine Read more

Tikhanovskaya ha annunciato la creazione di un governo bielorusso di transizione

proteggere l'indipendenza e la sovranità della Bielorussia; rappresentare gli interessi nazionali; disoccupare effettivamente il paese; ripristinare la legge e l'ordine Read more

Leave a Reply