“Chmon” del Donbass sostituito dai paracadutisti russi a Kherson prima della controffensiva – attivista

A Kherson, prima della controffensiva,

Molchanov sulla situazione a Kherson/Collage di Channel 24

I paracadutisti russi vengono trasferiti a Kherson prima della controffensiva delle forze armate ucraine. Ci sono stati molti meno mobilitati da Donetsk, che prima erano piuttosto numerosi in città.

ShareFbTwiTelegramViberShareFbTwiTwiTelegramViber

L'attivista di Kherson Vladimir Molchanov ne ha parlato a Channel 24. Secondo lui, i “mobik” di ORDLO erano chiamati “chmons” a causa del loro aspetto terribile e del loro scarso equipaggiamento.

Ora gli invasori russi in buona forma fisica hanno raggiunto Kherson. A quanto pare sono paracadutisti. Molchanov ritiene che gli occupanti stiano spostando qui più unità d'élite, se non per l'offensiva, almeno per dimostrarlo e rafforzare la difesa.

Negli ultimi giorni, le forze armate ucraine hanno smesso di bombardare i ponti in la regione di Cherson. Gli occupanti sono stati in grado di effettuare riparazioni di emergenza sui ponti vicino alla centrale idroelettrica di Kakhovskaya e Daryevka, e ora stanno gradualmente rimuovendo le riserve. Il ponte dell'automobile Antonovsky ora gravemente danneggiato: nessuno ci passa sopra.

Questo ha in qualche modo rilassato gli invasori e i collaboratori, che hanno persino immaginato di tenere il cosiddetto “forum” “con la Russia per sempre”. Circa 200 diversi scagnozzi russi si sono presentati lì. Lì hanno sicuramente calunniato e condannato a una pena detentiva dopo la vittoria dell'Ucraina.

Molchanov osserva che ora i residenti di Kherson stanno aspettando nuovi colpi dalle forze armate ucraine. Tutti sperano davvero nei prossimi “applausi”.

L'umore dei residenti di Kherson dipende dalle attività delle forze armate ucraine. Ora c'è un certo calo in termini di umore, aspettative. L'ottimismo che veniva dal riuscito bombardamento dei ponti è ormai svanito. E la gente sta aspettando i prossimi attacchi delle forze armate ucraine”, ha detto Molchanov.

Aggiungi, secondo l'esperto militare Denis Popovich, gli invasori stanno concentrando un gruppo offensivo nella regione di Kherson. Le forze vengono lanciate lì dalla Russia e dai territori temporaneamente occupati delle regioni di Kharkov e Donetsk. Dovremmo aspettarci una diminuzione delle ostilità nelle suddette direzioni e un aumento di Zaporozhye e Kherson.

Ogni “Calibro” abbattuto è vite salvate: la cosa principale dall'indirizzo di Zelensky per l'8 agosto

Zelensky si è rivolto agli ucraini/OPVladimir Zelensky ha affermato che dopo la guerra non ci dovrebbero essere conflitti fumanti o Read more

Leave a Reply