Le esportazioni di petrolio saudite hanno raggiunto il massimo in più di due anni

Le esportazioni di petrolio dell'Arabia Saudita hanno raggiunto il picco in più di due anni

L'export dell'Arabia Saudita è aumentato del 13,6%.

< p>A luglio, le esportazioni di greggio dall'Arabia Saudita è salito al livello più alto da aprile 2020 a causa delle pressioni internazionali per abbassare i prezzi elevati del petrolio.

Report Bloomberg.

Circa 7,5 milioni barili al giorno di spedizioni marittime registrate dal paese il mese scorso, secondo i dati di tracciamento delle petroliere. A giugno, le spedizioni offshore sono state di 6,6 milioni di barili al giorno.

Quindi, le esportazioni dell'Arabia Saudita sono aumentate del 13,6%.

Il mese scorso, il presidente degli Stati Uniti Joe Biden ha dichiarato di aspettarsi una produzione in aumento dall'Arabia Saudita,il più grande produttore dell'OPEC, dopo una visita nel regno.

Le forniture di petrolio dell'Arabia Saudita alla Cina sono balzate a una media di 1,65 a luglio, secondo l'agenzia. milioni di barili al giorno.

Le forniture indiane hanno superato 1 milione di barili al giorno per la prima volta da aprile 2020.

Allo stesso tempo, le esportazioni verso gli Stati Uniti sono diminuite dell'11% rispetto a giugno , a 371 mila barili al giorno, in Giappone – del 18%, a 903 mila barili al giorno.

Ricordiamo, il gigante dei servizi petroliferi Baker Hughes lascia il mercato russo.

Pubblicità

Gli occupanti non possono spostare attrezzature pesanti, – OK “Sud” sui ponti rotti

Gli occupanti non possono spostare attrezzature pesanti a causa di attacchi APU/Channel 24 CollageLe nostre forze armate ucraine stanno infliggendo Read more

Prigozhin è scomparso dopo aver colpito la base Wagner a Popasna, ex ufficiale della SBU

Dopo l'attacco dell'APU a Popasna, Yevgeny Prigozhin è scomparso/Collage di Channel 24I militari delle forze armate ucraine studiano il pubblico Read more

Leave a Reply