Risolveremo la situazione, – Arestovich sui pesanti combattimenti vicino a Peski e Avdiivka

Ripareremo la situazione, – Arestovich sui pesanti combattimenti vicino a Peski e Avdiivka

Arestovich ha parlato della situazione nell'Est/Ufficio del Presidente

< strong _ngcontent-sc85="">Di tutti i settori del fronte, la situazione più difficile è nelle direzioni di Bakhmut, Seversk e Peski e Avdeevka. Gli ultimi giorni sono stati particolarmente difficili per i nostri soldati in queste zone.

ShareFbTwiTelegramViberShareFbTwiTwiTelegramViber

Ne ha parlato il consigliere del capo dell'Ufficio del Presidente in onda sul canale YouTube “FEIGIN.LIVE “. Aleksey Arestovich ha notato che la situazione cambierà presto.

I russi hanno trasferito forze e risorse in queste aree

Alexei Arestovich ha affermato che la principale concentrazione di truppe russe nell'est si trova ora nelle aree a sud di Bakhmut e in direzione di Peski. Il consigliere del capo dell'Ufficio del Presidente ha notato che il nostro esercito ha i mezzi per infliggere danni al nemico, ma a causa del gran numero di artiglieria nemica, è difficile per i nostri soldati lì.

Ma, nonostante ciò, come ha osservato Arestovich , i nostri militari stanno ricevendo aiuto per contribuire a fare la differenza.

Per un giorno o due non fu facile per i nostri militari lì, a causa della concentrazione di forze nemiche superiori, specialmente nell'artiglieria. L'aiuto è arrivato lì, risolveremo tutto ora, – ha affermato Arestovich.

Il consigliere del capo dell'Ufficio presidenziale ha chiamato le aree sopra menzionate punti caldi al fronte e la situazione lì somigliava a metà maggio . Anche se ora la situazione è completamente diversa, ma, come ha osservato Arestovich, è impossibile prevedere la situazione lungo l'intera linea del fronte, che si estende per 1.300 chilometri, da Kharkov a Kherson.

“Gloria a coloro che tengono fuori. Memoria eterna ai morti”, ha riassunto Arestovich.

Cosa ha detto il presidente su queste indicazioni

Nel suo discorso serale del 2 agosto, il presidente Volodymyr Zelensky ha affermato che l'ucraino l'esercito sta facendo di tutto per garantire che gli occupanti ricevano sempre più perdite. Tuttavia, non possiamo ancora togliere completamente il vantaggio dell'esercito russo.

I problemi speciali sono il vantaggio del nemico in termini di manodopera e artiglieria. Il presidente ha sottolineato che ciò è particolarmente evidente nel Donbass, nelle battaglie per Pesky e Avdiivka. Zelensky ha sottolineato che c'è letteralmente l'inferno in cui si trovano i nostri difensori e difensori.

Gli occupanti non possono spostare attrezzature pesanti, – OK “Sud” sui ponti rotti

Gli occupanti non possono spostare attrezzature pesanti a causa di attacchi APU/Channel 24 CollageLe nostre forze armate ucraine stanno infliggendo Read more

Prigozhin è scomparso dopo aver colpito la base Wagner a Popasna, ex ufficiale della SBU

Dopo l'attacco dell'APU a Popasna, Yevgeny Prigozhin è scomparso/Collage di Channel 24I militari delle forze armate ucraine studiano il pubblico Read more

Leave a Reply