Giochi dei bambini sopravvissuti all'occupazione: nella regione di Kharkiv, gli adolescenti hanno allestito un simbolico checkpoint

Giochi di bambini sopravvissuti all'occupazione: adolescenti hanno organizzato un checkpoint simbolico nella regione di Kharkiv

Giochi di bambini sopravvissuti all'occupazione/Canale Collage 24

In un insediamento liberato vicino a Kharkov, i bambini sopravvissuti all'occupazione stanno giocando a giochi completamente poco infantili. Costruiscono blocchi stradali e “controllano” tutti i conducenti.

ShareFbTwiTelegramViberShareFbTwiTelegramViber

Hanno sentito la viltà del “mondo russo” e sono sopravvissuti ai bombardamenti. Una vita del genere ha lasciato il segno nel loro divertimento. Anna Chernenko, una giornalista di Kharkiv, ne ha parlato in diretta su Canale 24.

Di' “scorch”

Nazar e Artur hanno 10 e 11 anni. In uno dei villaggi, i ragazzi hanno allestito un posto di blocco per i bambini, dove svolgono “controlli” e chiedono agli automobilisti di passaggio di dire “polyanitsa” o “Ukrzaliznytsia”.

Tra i loro “trofei” ci sono i proiettili giubbotti dell'esercito russo, ricoperti di sangue e griglie. Li hanno trovati da qualche parte nelle trincee.

Sono sopravvissuti all'occupazione russa

Ci sono molti posti di blocco per bambini nel paese. Ma questi bambini sono sopravvissuti all'occupazione, le colonne dell'esercito russo che sono entrate nei villaggi. Si sono nascosti negli scantinati con i loro genitori”, ha detto il giornalista.

Questi ragazzi, come dozzine di altri, hanno lasciato i loro villaggi sotto la minaccia della loro vita per tornare a casa più tardi. Senza nemmeno sapere se c'è ancora un posto dove tornare.

“I bambini sono un vivido esempio del fatto che cresceranno filo-ucraini e comprenderanno profondamente la situazione che sta accadendo in Ucraina”, ha aggiunto Chernenko.

< p>I ragazzi hanno allestito un checkpoint nella regione disoccupata di Kharkiv: guarda il video

Ultimi attacchi a Kharkiv: brevemente

  • Il sindaco di Kharkiv ha affermato che la notte del 3 agosto due esplosioni sono esplose in città durante un raid aereo. Non ci sono stati incendi preliminari né vittime.
  • La mattina del 1 agosto i russi hanno attaccato la famosa Saltovka a Kharkov. Poi, a seguito di un bombardamento, un uomo in piedi a una fermata del trasporto pubblico è rimasto ferito.
  • Successivamente, Anna Chernenko, corrispondente da Kharkov, ha riferito che l'uomo è successivamente morto per le ferite riportate.
  • Prima di allora, nella notte del 31 agosto, gli invasori colpirono nuovamente la città. Poi a Kharkov i nemici hanno danneggiato diversi edifici.
Il nemico ha colpito il centro della comunità di Kushugum a Zaporozhye: una donna è morta

Il 10 agosto il nemico ha sparato contro la comunità Kushugum a Zaporozhye/Collage di Channel 24L'esercito russo continua a terrorizzare Read more

Tikhanovskaya ha annunciato la creazione di un governo bielorusso di transizione

proteggere l'indipendenza e la sovranità della Bielorussia; rappresentare gli interessi nazionali; disoccupare effettivamente il paese; ripristinare la legge e l'ordine Read more

Leave a Reply