Gli occupanti possono preparare una controffensiva nella regione di Kherson: la situazione al Sud il 2 agosto

Gli occupanti possono preparare una controffensiva nella regione di Kherson: la situazione al sud il 2 agosto

I russi possono preparare una controffensiva nella regione di Kherson/Collage di Channel 24

Gli invasori russi potrebbero preparare una controffensiva nella regione di Kherson. Inoltre, i nemici stanno creando una forza d'attacco nella direzione di Krivoy Rog.

ShareFbTwiTelegramViberShareFbTwiTwiTelegramViber

Le informazioni rilevanti sono state riportate dal comando operativo “Sud” il 2 agosto. Lo stesso giorno, il dipartimento di polizia del distretto di Kherson ha riferito che le forze armate ucraine nella regione di Kherson avevano già liberato 53 insediamenti dagli invasori.

I russi potrebbero preparare una controffensiva nella regione di Kherson

Il 2 agosto la situazione nel sud era complicata e tesa.

È anche abbastanza probabile la preparazione di una controffensiva nemica con ulteriori piani per raggiungere il confine amministrativo della regione di Kherson”, ha riferito il comando.

Inoltre, gli invasori russi continuano a condurre operazioni militari lungo la linea di difesa occupata e hanno iniziato a creare un gruppo d'attacco nella direzione di Krivoy Rog. Inoltre, è noto che:

  • Gli invasori russi hanno tentato di effettuare ricognizioni in forza con l'appoggio di due carri armati lungo la linea Sukhoi Stavok-Belogorka. Tuttavia, non hanno avuto successo e si sono ritirati con perdite;
  • tuttavia, gli occupanti della posizione dell'Ucraina hanno attaccato due volte con aerei e due volte con missili. Hanno colpito dai territori temporaneamente occupati delle regioni di Kherson e Mykolaiv, lungo la linea di collisione, con elicotteri e sistemi di lancio multiplo di razzi Smerch.

I russi hanno attaccato Nikolaev, subendo anche perdite< /h3>

Gli invasori russi durante il giorno hanno attaccato ancora una volta Nikolaev – 2 missili dell'Uragan MLRS hanno colpito la periferia. Fortunatamente, non ci sono state vittime o distruzioni.

Nonostante ciò, il nostro aereo ha colpito tre volte le roccaforti e una volta ha colpito l'accumulo di armi e attrezzature nei distretti di Berislav e Bashtan.

Unità missilistiche e di artiglieria hanno colpito Chernobaevka, dove si trova la base delle forze di occupazione, – riportato in OK “Sud”.

Hanno aggiunto che il nemico aveva sicuramente perso:

  • 20 membri del personale;
  • 2 carri armati T-72;
  • obice Msta-B;
  • 4 veicoli e veicoli blindati.

Le perdite finali del nemico sono note. Sfortunatamente, all'uscita del Mar Nero dalla foce del fiume Bystroy Danubio, una gru galleggiante è esplosa su un dispositivo sconosciuto.

Il danno non è critico, l'intero equipaggio è intatto. Con l'aiuto di uno spintore portuale, la gru è stata riportata alla sua base.

Ci sono ancora molte forze nemiche nel Mar Nero

Il raggruppamento di navi della flotta nemica in il Mar Nero è composto da:

  • 13 navi da guerra e barche nascoste in aree sicure per i missili. Di questi, 2 sono portatori di 15 missili Calibre;
  • e 3 grandi navi da sbarco.

Ecco perché le persone hanno esortato a non ignorare i segnali dei raid aerei.

Notizie dalla regione di Kherson

  • L'OVA di Kherson ha riferito che le forze armate ucraine avevano già riconquistato 53 insediamenti nella regione.
  • Commentando la controffensiva di le forze armate ucraine, l'esperto militare Oleg Zhdanov ha detto la sua opinione se le forze armate ucraine possono liberare rapidamente parte della regione di Kherson.
  • Zhdanov ritiene che lo stato maggiore abbia probabilmente un piano per la distruzione di Truppe russe, quindi, non esclude che possa sorgere una trappola per gli invasori nella regione di Kherson.
  • li>
Di quali altre armi “invisibili”, oltre all'HIMARS, le Forze Armate hanno bisogno per vincere

Per sconfiggere i russi, l'Ucraina non ha bisogno solo di armi pesanti/Collage di Channel 24In un momento in cui abbiamo Read more

A Energodar si sentono esplosioni: il sindaco si è rivolto ai cittadini

I cittadini di Energodar sono stati invitati a rimanere al sicuro posti. Si sentono esplosioni in città.ShareFbTwiTwiTelegramViberShareFbTwiTwiTelegramViberLo ha annunciato il Read more

Leave a Reply