Il Pentagono ha negato la menzogna di Shoigu sulla distruzione di HIMARS

Il Pentagono ha negato Le bugie di Shoigu sulla distruzione di HIMARS

Il Pentagono ha definito la distruzione di HIMARS una bugia/Il successo del collage di Channel 24 in Ucraina. Pertanto, gli occupanti ricorrono ai loro soliti metodi: mentono sui risultati.

ShareFbTwiTelegramViberShareFbTwiTwiTelegramViber

Recentemente, il ministro della Difesa russo Sergei Shoigu ha semplicemente superato tutte le sue fantasie. Ha detto che il loro esercito ha distrutto 6 sistemi missilistici americani HIMARS in Ucraina.

Il Pentagono ha negato le bugie dei russi

Il presidente ad interim del Pentagono Todd Brissil ha affermato che il Dipartimento della Difesa degli Stati Uniti è a conoscenza delle dichiarazioni di Shoigu. Ha sottolineato che ancora una volta chiaramente non sono vere.

Quello che sta accadendo è che gli ucraini stanno utilizzando con devastante precisione ed efficienza tutti i sistemi missilistici di precisione pienamente contabilizzati che gli Stati Uniti, i nostri alleati e partner li hanno forniti per proteggersi dalla brutale invasione criminale della Russia”, ha affermato.

La Russia, a parte le dichiarazioni, non fornisce alcuna prova della distruzione dei sistemi.

Grazie a HIMARS, abbiamo ridotto il vantaggio del nemico in artiglieria

Shoigu non si è fermato al fatto che avrebbero distrutto solo HIMARS. Ha anche affermato ad alta voce che altri cinque sistemi missilistici antinave Harpoon e 33 obici M777. Ma finora nessuno ha dimostrato la veridicità di questo e nessuna prova è stata trovata.

L'Ucraina ha dichiarato ufficialmente di utilizzare fino a una dozzina di sistemi HIMARS. La loro precisione e il lungo raggio hanno permesso a Kiev di ridurre la superiorità dell'artiglieria della Russia.

La realtà dei russi chiamati HIMARS

Hanno reagito a una tale ampia dichiarazioni del nemico e in carica del Presidente dell'Ucraina. Il suo capo Andrey Yermak è convinto che i nemici temono di essere pronti a vivere in cattività delle proprie bugie, dei propri sogni vili. La realtà il cui nome è HIMARS”, ha detto Yermak.

Ha notato l'incredibile efficienza dei sistemi, la logistica militare interrotta dei russi e il funzionamento stabile delle nostre forze armate. Questo è ciò che Yermak chiamava realtà.

Come le forze armate ucraine distruggono il nemico

  • Ora gli invasori stanno guardando i fuochi d'artificio che i nostri militari quasi tutti i giorni. Nella notte del 3 agosto è stato possibile distruggere immediatamente 2 magazzini con munizioni nemiche nella regione di Kherson. È lì che le forze armate ucraine stanno ora intraprendendo azioni di controffensiva. E a Chernobaevka, i nostri militari hanno anche attaccato la concentrazione nemica.
  • Nella città di Khrustalny, nella regione temporaneamente occupata di Luhansk, gli occupanti hanno piazzato la loro unità nell'hotel Krasny Luch. Le forze armate ucraine gli hanno inferto un colpo preciso. Ora il nemico deve nascondere accuratamente le proprie perdite.
  • E il 31 luglio, a Skadovsk occupata, i nostri soldati sono riusciti a distruggere un'altra formazione nemica. Questo oggetto non si trovava nella città stessa, ma a 3-4 chilometri da essa. L'impatto è stato così forte che è stato sentito nei villaggi a 10 chilometri di distanza.
Deposito di munizioni vicino a Charivnoye e altre perdite di invasori al giorno: riepilogo di OK “South”

Gli invasori russi nel sud hanno perso il loro equipaggiamento in almeno 5 località. In particolare, parlano dell'accumulo di armi Read more

Per seminare il panico: la Russia diffonde falsi nelle terre occupate sui massicci bombardamenti da parte delle forze armate ucraine

Gli occupanti stanno diffondendo falsi nei territori occupati/Canale 24 collageNei territori temporaneamente occupati, i russi non smettono mai di diffondere Read more

Leave a Reply