Le persone sono state portate fuori in una direzione sconosciuta: un attivista sulla vendetta del nemico per aver colpito un treno nella regione di Kherson

Le persone sono state portate fuori in una direzione sconosciuta, – attivista sulla vendetta del nemico per aver colpito un treno nella regione di Kherson

Molchanov sulle repressioni a Brilovka/Collage di 24 canali

Gli invasori russi hanno iniziato la repressione contro gli abitanti di Brilovka nella regione di Kherson. Quindi si vendicano del successo dell'attacco delle forze armate ucraine al livello militare presso l'omonima stazione ferroviaria.

ShareFbTwiTelegramViberShareFbTwiTelegramViber

L'attivista di Kherson Vladimir Molchanov ne ha parlato a Channel 24. Ha confermato che Le forze armate ucraine hanno svolto un ottimo lavoro lì: sono riuscite a distruggere fino a 50 invasori, molto equipaggiamento militare e altro materiale con un attacco accurato. Le braccia e le gambe degli invasori giacevano in tutta la stazione ferroviaria.

Molchanov ha chiarito che tra gli invasori distrutti c'erano sia ufficiali che civili russi, dipendenti delle ferrovie russe, che avrebbero dovuto spostare il carico degli invasori avanti e indietro.

Ora gli invasori hanno cominciato a vendicarsi

I demoni russi hanno cominciato a reprimere gli abitanti di Brilovka. Hanno portato l'intera popolazione maschile verso una destinazione sconosciuta. E donne, bambini e anziani vengono sfrattati dal settore privato verso altri distretti di Brilovka.

Quindi vogliono proteggersi da ulteriori attacchi dell'APU. Gli occupanti sono convinti che uno dei locali abbia condotto l'esercito ucraino in questa particolare stazione ferroviaria.

I russi non sembrano capire come mirano gli HIMARS. Per questo, ci sono satelliti americani e coordinate di geolocalizzazione. Questi sistemi sono molto più accurati rispetto al GLONASS russo, dove ci sono meno satelliti e una qualità inferiore. Chi ha usato Yandex Maps in passato capirà”, ha detto Molchanov.

Gli invasori spesso esplodono sulle ferrovie della regione di Kherson

  • La notte di luglio 29-30, le forze armate distrussero lo scaglione ferroviario degli invasori nella regione di Kherson. C'erano circa 40 carri con manodopera, equipaggiamento militare e nemici. Secondo i dati preliminari, stava viaggiando dalla Crimea temporaneamente occupata.
  • Il 1° agosto, secondo la direzione principale dell'intelligence, gli invasori hanno fatto esplodere accidentalmente il proprio treno nella regione di Kherson. Hanno creato una cortina fumogena per mascherare il processo. Ma solo poche ore dopo, si è verificata un'esplosione in uno dei treni. Il GUR presume che gli occupanti abbiano scaricato munizioni con noncuranza.
Ogni “Calibro” abbattuto è vite salvate: la cosa principale dall'indirizzo di Zelensky per l'8 agosto

Zelensky si è rivolto agli ucraini/OPVladimir Zelensky ha affermato che dopo la guerra non ci dovrebbero essere conflitti fumanti o Read more

Leave a Reply