Potenti esplosioni a Nikolaev e Kharkov, fresco “cotone” a Makeevka: la cosa principale per 161 giorni di guerra

Potenti esplosioni a Nikolaev e Kharkov, fresco

Cronologia di 161 giorni di guerra/Generale Personale delle forze armate ucraine

La situazione a est continua a deteriorarsi mentre gli invasori russi cercano di avanzare a Bakhmut . Inoltre, gli invasori continuano a bombardare pacifiche città ucraine, uccidendo civili ucraini.

ShareFbTwiTelegramViberShareFbTwiTelegramViber

I giornalisti di Canale 24 hanno raccolto le notizie più importanti sui 161 giorni della guerra su vasta scala della Russia contro l'Ucraina. Quello che sta accadendo sul campo di battaglia e nelle città ucraine oggi, 3 agosto, è descritto di seguito.

06:21 Il sindaco di Nikolaev Alexander Senkevich ha confermato il bombardamento della città. Ha notato che gli invasori erano in due aree. In uno di essi è scoppiato un incendio e nel secondo è stato distrutto un supermercato. Informazioni da confermare.

05:10Sono arrivate informazioni che durante il raid aereo potenti esplosioni hanno tuonato a Nikolaev e Kherson. Per quanto riguarda le esplosioni, non si sa con certezza se fossero “arrivi”.

05:08 In mattinata il nemico ha attaccato Kharkov. Il capo del consiglio comunale, Igor Terekhov, ha notato che due esplosioni sono esplose durante il raid aereo. Secondo le informazioni preliminari, non ci sono stati incendi o vittime.

05:00L'ex comandante del reggimento dei difensori di Mariupol Maxim Zhorin ha commentato l'attacco terroristico nella colonia di Yelenovka. Ha osservato che l'elenco dei prigionieri di guerra uccisi sta iniziando a essere confermato. Allo stesso tempo, ha aggiunto che il numero reale delle persone uccise è superiore a quello riportato dagli occupanti.

04:04 In molte regioni dell'Ucraina è stato lanciato un allarme di raid aereo sentito. Durante questo, i residenti di Kharkiv, così come Zaporozhye, hanno riferito di esplosioni.

03:45 È scoppiato un incendio su larga scala in un deposito di petrolio nella Makiivka occupata. Così, “cotone” fresco è stato nuovamente consegnato agli invasori.

02:49Il Ministero della Difesa ha mostrato come l'esercito ucraino distrugga abilmente i magazzini nemici con l'aiuto di HIMARS. Puoi guardarlo per sempre.

Come HIMARS distrugge i bersagli nemici: guarda il video

02:11< /strong> Inoltre, si presume che il nemico stia preparando una controffensiva nella regione di Kherson. Gli invasori lo faranno per raggiungere i confini amministrativi. Ricordiamo che le forze armate ucraine sono già riuscite a liberare 53 insediamenti nella regione.

01:43 OK Yug ha condiviso informazioni aggiornate. Secondo i dati di proprietà del dipartimento, gli occupanti stanno ora creando una forza d'attacco nella direzione di Krivoy Rog.

01:23 In Moldova sono stati trattati affari illegali al confine. I suoi organizzatori hanno aiutato gli uomini a fuggire dall'Ucraina. Ricordiamo che solo alcune categorie di uomini possono lasciare il nostro stato durante la legge marziale.

01:11Mentre gli Stati Uniti hanno parlato dell'indipendenza di Taiwan, la Russia ha già in programma di “aiutare” la Cina ad affrontare l'isola. Il Cremlino acconsente a un simile passo, a condizione che la Pechino ufficiale chieda aiuto. Lo ha affermato Volodymyr Dzhabarov, primo vicepresidente del Comitato per gli affari internazionali del Consiglio della Federazione.

00:22 L'Ucraina ha fatto un'offerta al Libano. Stiamo parlando dell'opportunità di acquistare orzo e farina, che la Russia ha rubato. La nave con questo prodotto è stata trattenuta in Libano. Ed è questo che ha spinto l'idea di vendere cibo esportato illegalmente dal nostro stato.

00:06 Nel frattempo, gli Stati Uniti hanno assicurato di non sostenere l'indipendenza di Taiwan . Inoltre, hanno notato che non cercano un conflitto con la Cina. Lo ha affermato il portavoce del Pentagono John Kirby durante un briefing alla Casa Bianca.

00:04 Una volta sono scoppiate esplosioni a Kherson. Quelli del posto li hanno sentiti intorno alle 23:59. Secondo le prime informazioni, potrebbero trattarsi di arrivi nell'area di Chernobaevka.

Ogni “Calibro” abbattuto è vite salvate: la cosa principale dall'indirizzo di Zelensky per l'8 agosto

Zelensky si è rivolto agli ucraini/OPVladimir Zelensky ha affermato che dopo la guerra non ci dovrebbero essere conflitti fumanti o Read more

Leave a Reply