Il miliardario amico di Putin, Rotenberg, ha rifiutato di partecipare al restauro del ponte Antonovsky

Il miliardario amico di Putin, Rotenberg, ha rifiutato di partecipare al restauro del ponte Antonovsky

Roitenberg ha rifiutato di ripristinare il ponte Antonovsky/Collage 24 canali “> Quando le forze armate dell'Ucraina hanno colpito il ponte Nikopol a Kherson, i russi tuttavia ha ammesso che l'attraversamento necessitava di un restauro. Il Cremlino ha detto che ciò sarebbe stato fatto da una società di proprietà dell'oligarca e “amico” di Putin, Arkady Rotenberg.

ShareFbTwiTelegramViberShareFbTwiTelegramViber

Tuttavia, il 3 agosto, si è saputo che questa era solo un'altra bugia da parte delle autorità russe. È stato confutato dai rappresentanti della compagnia dell'oligarca, su cui facevano affidamento gli scagnozzi di Putin. Allo stesso tempo, il ponte è praticamente inadatto al lancio di attrezzature, il che peggiora notevolmente la logistica degli invasori nella regione di Kherson.

Come il compagno di Putin ha incastrato il Cremlino

Il vice primo ministro russo Marat Khusnullin ha ammesso in una conversazione con i propagandisti che il ponte deve essere restaurato. Tuttavia, dicono, questo non è un problema, perché il passaggio sarà presumibilmente ripristinato dagli specialisti della società che ha costruito il ponte di Crimea (attraverso lo stretto di Kerch).

Abbiamo trovato la base e le persone che sono in questo capiscono. Abbiamo invitato il miglior costruttore di ponti del paese a costruire il maggior numero di ponti e quelli più complessi. Questa è la stessa azienda che ha costruito il nostro ponte in Crimea”, ha detto Khusnullin.

Secondo gli open data, l'appaltatore generale per la costruzione del ponte di Crimea era Stroygazmontazh, una società di Rotenberg, che ha creato una filiale, SGM-Most, a tale scopo.

Tuttavia, i giornalisti hanno deciso di verificarli parole del vicepremier. E il rappresentante dell'uomo d'affari li ha informati ufficialmente che nessuna struttura del miliardario russo non solo non aveva intenzione di partecipare al restauro del ponte Antonovsky, ma non ha nemmeno ricevuto offerte per parteciparvi.

Prendete nota! Secondo i media, Putin ha molti progetti in comune con Rotenberg, su cui entrambi guadagnano miliardi di dollari. Questo è probabilmente il motivo per cui il dittatore ha assegnato all'oligarca la stella d'oro “Eroe del lavoro della Federazione Russa” nel 2020.

Il miliardario di Putin, Rotenberg, ha rifiutato di partecipare al restauro del Ponte Antonovsky

Presentazione della stella d'oro a Rotenberg/Foto del Cremlino

Nikolaev può respingere qualsiasi attacco del nemico, ma imita solo l'offensiva, – Marchenko

Marchenko ha detto che gli invasori non saranno in grado di catturare Nikolaev/Channel 24 CollageGli occupanti pianificano di avanzare su Read more

Nikolaev può respingere qualsiasi attacco del nemico, ma imita solo l'offensiva, – Marchenko

Marchenko ha detto che gli invasori non saranno in grado di catturare Nikolaev/Channel 24 CollageGli occupanti pianificano di avanzare su Read more

Leave a Reply