In Oriente, le Forze armate ucraine hanno respinto diverse offensive e assalti dei russi: la situazione nelle aree principali

In Oriente, le forze armate ucraine hanno respinto diverse offensive e assalti dei russi: la situazione nelle direzioni principali

Le forze armate ucraine continuano a respingere l'offensiva del nemico in l'est/Collage di Channel 24

L'esercito ucraino continua a resistere con coraggio all'aggressione russa. I combattimenti più aspri continuano in Oriente. Ti diciamo qual è la situazione ora nelle aree principali.

ShareFbTwiTwiTelegramViberShareFbTwiTwiTelegramViber

Gli occupanti non lasciano tentativi di entrare nei confini amministrativi della regione di Donetsk. Per fare ciò, gli invasori russi stanno cercando di avanzare e prendere d'assalto le nostre posizioni, secondo il riassunto mattutino dello Stato maggiore generale del 4 agosto.

Gli invasori non riescono a ottenere i risultati desiderati

A proposito di Direzione slava, poi il nemico lì continua a bombardare tutto intorno. Il fuoco nemico è stato registrato vicino a Bogorodichny, Dubrovny, Mazanovka, Karnaukhovka, Chepil e Gusarovka.

Ci sono stati tentativi di far avanzare le truppe degli invasori. Volevano andare in direzione di Long – Bogorodichny, ma solo la direzione dell'incrociatore Moskva brillava per loro. Al nemico non solo è stato dato un degno rifiuto, ma è stato anche costretto a ritirarsi.

Per quanto riguarda la direzione di Kramatorsk,Anche qui c'erano i bombardamenti nemici. Gli occupanti hanno sparato vicino a Seversk, Nikolaevka, Starodubovka, Disputable, Krivoy Luka, Verkhnekamensky, Grigorovka, Serebryanka, Raygorodok e anche Kalenikov. Un attacco aereo è stato effettuato anche vicino a Disputable.

La battaglia offensiva si è svolta in direzione di Yaremovka – Dolina. Ma anche lì il nemico non aveva possibilità di successo, quindi dovette ritirarsi.

La direzione Bakhmut continua ad essere bombardata

Il nemico sta usando cannoni e artiglieria a razzocolpito nella direzione di Bakhmut. Gli invasori attaccarono le aree di Yakovlevka, Maiskoye, Kodema, Pokrovsky, Razdolevka, Kurdyumovka, Zaitsev, Bakhmut e anche Soledar. Dagli aerei sono stati battuti vicino a Yakovlevka, Soledar e anche Kodemy.

Gli invasori hanno cercato di migliorare la loro posizione tattica. Stiamo parlando delle direzioni di Stryapovka – Soledar, Dolomitnoe – Maiskoye, Vozrozhdeniye – Top, Pokrovskoye – Bakhmut, Vasilyevka – Yakovlevka, Semigorye – Top. Ma gli invasori non sono riusciti a ottenere il risultato desiderato su nessuno di loro. Dovevano solo andarsene. Allo stesso tempo, il combattimento continua in direzione di Novoluganskoye – Kodema. Il nemico sta conducendo lì operazioni offensive.

Il fuoco ha anche sparato alle aree di Peskov, Prechistovka, Shevchenkovsky, Vladimirovka , Nevelskoye, Netaylovy e Krasnogorovka in direzione Avdeevka. Inoltre, gli occupanti hanno effettuato azioni d'assalto nelle direzioni di Lozovoye – Sands e Vesele – Sands. Anche lì tutto non ha avuto successo, quindi ho dovuto ritirarmi.

Il nemico sta cercando di riprendere l'offensiva su Peski, i combattimenti continuano

L'esercito ucraino continua a distruggere il nemico/Collage di Channel 24 proteggere l'Ucraina dagli invasori. Il nemico cerca di riprendere le Read more

Arestovich ha annunciato il numero di aerei nemici con base a “Saki” al momento dell'esplosione

C'erano dozzine di aerei all'aeroporto di Saki/collage di Channel 24Il 9 agosto si è sentita una serie di esplosioni nella Read more

Leave a Reply