Zelensky ha avvertito che la vittoria di Putin nella guerra potrebbe trasformarsi in una terza guerra mondiale

Zelensky ha avvertito che la vittoria di Putin nella guerra potrebbe trasformarsi in una terza guerra mondiale

Perché la vittoria di Putin è una minaccia per il mondo intero/OP

Il presidente ucraino Volodymyr Zelensky è convinto che se la Russia vincerà la guerra contro l'Ucraina, inizierà una terza guerra mondiale.

ShareFbTwiTelegramViberShareFbTwiTelegramViber

Durante un incontro online con i rappresentanti dei media africani Vladimir Zelensky ha raccontato cosa accadrà al mondo se Putin vincerà ancora. Questo è stato segnalato dal Canale 24.

Se vince Putin, nel mondo inizierà il caos

Il capo di stato ha sottolineato che se la Russia riuscirà a sconfiggere l'Ucraina, altri dittatori si scioglieranno le mani e inizieranno altre guerre.

Se Putin vince questa guerra, questo è l'inizio della terza guerra mondiale. Ne sono sicuro: le grandi autocrazie del mondo inizieranno a fare lo stesso”, ha detto Zelensky.

Il presidente dell'Ucraina è convinto che poi ci sarà il caos nel mondo. E il pericolo alimentare già provocato dalla Russia, la crisi energetica e la guerra sono solo l'inizio.

Scusa, ma questi sono fiori rispetto a quello che accadrà. Dio non voglia che la Russia abbia vinto questa guerra. Quanto puoi stare sullo stesso rastrello? – ha sottolineato il presidente.

Ora si scopre che il mondo intero non può fermare una persona

Vladimir Zelensky ha sottolineato che la libertà non ha prezzo, quindi il Cremlino non potrà corrompere il volontà degli ucraini con petrodollari. Ha sottolineato che gli ucraini resisteranno fino alla fine. Un quando questa guerra finirà dipende solo dall'unire il mondo intorno all'Ucraina.

Ogni stato si unisce intorno all'Ucraina, ma rappresenta se stesso, perché domani potrebbe essere lo stesso in questo stato. Dio non voglia. Di quante altre guerre ha bisogno il presidente della Russia? Zelensky ha chiesto retoricamente.

Allo stesso tempo, ha aggiunto che ci sono cose a cui bisogna pensare con sobrietà. Ciò che è stato fatto è già stato fatto e nessuno lo perdonerà o lo dimenticherà, poiché non può essere restituito. Vladimir Zelensky non capisce perché il mondo permetta a una persona di condurre una guerra così sanguinosa. Ma noi, ucraini, non lo perdoneremo mai e porteremo questa storia, raccontandola ai nostri figli.

In precedenza, Vladimir Zelensky ha commentato che i russi presumibilmente vogliono colloqui di pace. Il presidente ha spiegato che se la Russia volesse davvero porre fine alla guerra, ora non starebbe attirando ulteriori riserve nel sud dell'Ucraina e non ucciderebbe civili ucraini innocenti.

I tentativi della Russia di ricollegare la centrale nucleare di Zaporizhzhya indicano che non hanno intenzione di farla esplodere, – scienziato politico

Il rischio di indebolire lo ZNPP è estremamente basso, perché gli occupanti vogliono rubare l'elettricità/Collage a 24 canaliIl combattimento non Read more

I tentativi della Russia di ricollegare la centrale nucleare di Zaporizhzhya indicano che non hanno intenzione di farla esplodere, – scienziato politico

Il rischio di indebolire lo ZNPP è estremamente basso, perché gli occupanti vogliono rubare l'elettricità/collage 24 channelIl combattimento non è Read more

Leave a Reply