Come entrare o continuare a studiare all'estero per gli ucraini partiti a causa della guerra

Come candidarsi o continuare a studiare all'estero per gli ucraini che hanno lasciato a causa della guerra

L'Università di Vienna accoglie nuovi studenti/Università di Vienna

Con l'inizio dell'invasione russa il 24 febbraio 2022, milioni di ucraini sono stati costretti a fuggire il più lontano possibile dalla guerra e dal genocidio portato dai russi. La vita abituale degli ucraini è stata distrutta.

ShareFbTwiTelegramViberShareFbTwiTelegramViber

A causa dell'aggressione russa, milioni di persone si sono trovate fuori dall'Ucraina, molte delle quali giovani. Per loro, nei paesi che sono diventati un luogo di asilo temporaneo, sono state create le condizioni per lo studio e l'ingresso negli istituti di istruzione superiore. Leggi le preferenze per gli ucraini nelle università straniere nell'articolo su Canale 24.

Status

Un punto molto importante è la legalizzazione, ovvero l'ottenimento dello status ufficiale di rifugiato o sfollato temporaneo. Tale documento viene rilasciato per un periodo di un anno con diritto di proroga. È la base per il calcolo delle prestazioni e dell'assistenza, nonché del diritto al lavoro, alla protezione medica e all'istruzione.

Tuttavia, in alcuni paesi, le questioni legali possono essere secondarie rispetto alla formazione continua. Ad esempio, nelle università italiane, gli ucraini che, per qualche ragione, non hanno ancora lo status di rifugiato ufficiale, possono frequentare le lezioni in qualità di “libero ascoltatore” (e solo le università di Palermo e Messina consentono ai richiedenti asilo di passare attraverso “registrazione completa”). Devi avere già un documento ufficiale per entrare all'università.

Come entrare o continuare gli studi all'estero per gli ucraini partiti per le guerre

In Polonia non è necessario confermare il diploma ucraino/Foto – Pixabay

Nelle condizioni della legge marziale, le autorità ucraine hanno deciso di completare l'anno accademico in un formato remoto e hanno anche annullato l'EIT e ha invece introdotto un “test multi-oggetto” notevolmente semplificato per i candidati. Il nuovo anno scolastico dovrebbe iniziare offline. La data di inizio consigliata è il 15 agosto 2022 (per studenti del primo anno e studenti del primo anno magistrale – 1 settembre).

L'istruzione superiore in Europa e negli Stati Uniti è generalmente retribuita e un “bilancio” è piuttosto raro. Tuttavia, ci sono molti “momenti” che consentono agli studenti di ottenere un'istruzione e non pagare almeno l'intero importo. Si tratta, prima di tutto, di programmi di borse di studio, nonché di borse di studio. Molti ucraini li hanno usati fino al 2022, ma ora, per ovvi motivi, il numero di studenti ucraini nel mondo aumenterà in modo significativo.

Condizioni di ammissione

Le autorità dei paesi che hanno ospitato i rifugiati hanno fornito preferenze abbastanza ampie per i giovani ucraini. Quindi, in Polonia, che ha accolto la maggior parte dei nostri concittadini, gli ucraini non hanno bisogno di confermare il loro diploma (ciao, apostille) per entrare o continuare gli studi. È sufficiente presentare i documenti e una domanda all'università, la decisione sull'ammissione sarà presa dal rettore. Regole simili per gli ucraini si applicano in altri paesi europei.

Attenzione! L'apostille di cui sopra molto probabilmente non sarà necessaria, ma una “traduzione giurata” dei documenti dovrebbe essere obbligatoria.

In Italia sono previste borse di studio per i rifugiati. Dal 2016 esiste un programma di borse di studio CRUI nel paese, che fornisce annualmente 100 borse di studio ai rifugiati. Nel 2022, a causa degli eventi in Ucraina, il programma dovrebbe essere ampliato.

Come entrare o continuare a studiare all'estero per gli ucraini che se ne sono andati a causa della guerra

L'Italia è pronta a fornire borse di studio per l'istruzione dei rifugiati dall'Ucraina/Foto – Pixabay

C'è anche un programma di borse di studio DSU in Italia. Le sovvenzioni sono gestite a livello regionale, quindi le condizioni possono variare in base alla regione.

I laureati di grado 9 e 11, che hanno lasciato l'Ucraina a causa della guerra, potranno ricevere certificati di istruzione nelle missioni diplomatiche dell'Ucraina. La consegna dei documenti sull'istruzione secondaria di base e completa ai laureati sarà effettuata sulla base delle domande dei genitori o dei laureati che saranno presentate alla scuola. La domanda (la sua copia scannerizzata o fotocopia) può essere presentata visivamente, tramite fax, e-mail o altro mezzo di comunicazione. Sulla base delle domande ricevute, i dirigenti scolastici devono presentare i documenti sull'istruzione al dipartimento dell'istruzione, da dove saranno trasferiti al Ministero degli Affari Esteri.

In Germaniaper i richiedenti ucraini che hanno lasciato le loro case per sfuggire alla guerra, in via eccezionale, è stato reso facoltativo un certificato (un analogo del locale Abitur). In una forma o nell'altra, la decisione corrispondente è stata presa da altri paesi dell'UE.

Come entrare o continuare a studiare all'estero per gli ucraini che hanno lasciato a causa della guerra

La Germania ha anche semplificato le condizioni per gli ucraini che vogliono studiare/Foto – Pixabay

Tuttavia, c'è un'altra sfumatura, poiché l'istruzione in una scuola secondaria in Germania dura 13 anni, i candidati ucraini dovranno studiare per un anno in una scuola locale o presso l'analogo locale del dipartimento preparatorio – Studienkolleg (a proposito, un sistema molto simile in Austria).

Cos'è Studienkolleg< /h2>Collegio di educazione preparatoria. Il suo profilo è costituito da candidati che si sono diplomati in paesi che non sono membri dell'UE. Il compito dello Studienkolleg è quello di migliorare le lingue e adattarle alla vita locale e alle esigenze delle università tedesche.

Problema linguistico

L'ignoranza della lingua di insegnamento richiesta può diventare un problema, perché l'insegnamento si svolge principalmente nella lingua del paese in cui si trova l'università. L'eccezione sono i programmi internazionali tenuti in inglese.

Inoltre, ci sono programmi in Polonia dove l'insegnamento si svolge in ucraino. Uno di questi è la Graduate School of Banking di Varsavia, che offre una vasta gamma di specialità economiche, nonché un corso rapido di polacco.

Formazione continua

Poiché l'Ucraina è membro della Convenzione dell'Aia sulla procedura semplificata per la legalizzazione dei documenti e della Convenzione di Lisbona sul riconoscimento delle qualifiche dell'istruzione superiore in Europa, ha firmato importanti accordi bilaterali con molti paesi, in particolare Polonia e Ungheria, Francia e Romania , Estonia e Slovacchia, la formazione continua e gli studenti universitari non sono un grosso problema.

I soldi potrebbero essere un problema, perché l'istruzione superiore all'estero è costosa, ma le borse di studio sono state utili.

Dove e come cercare borse di studio e programmi di borse di studio

L'elenco dei programmi in cui gli ucraini possono candidarsi e ottenere il diritto a un'istruzione effettivamente gratuita o parzialmente gratuita è piuttosto ampio e in continua crescita.

Gli studenti e i giovani scienziati ucraini possono studiare nelle migliori università del il mondo e anche può scegliere. Per fare questo, ci sono i social network che hanno sostituito il cosiddetto “passaparola”.

Inoltre, le informazioni sui programmi di borse di studio per i rifugiati ucraini vengono raccolte su risorse specializzate. In Ucraina, questa è la piattaforma educativa “Ukrainian Global University”, il sito web Osvita.ua o la sezione del profilo “Education 24” su Channel 24. Tra quelli globali, vale la pena citare Erudera.com, oltre a una piattaforma di riferimento speciale Scienceforukraine.eu >Inoltre, ci sono progetti nazionali. Ad esempio, le offerte delle università tedesche sono raccolte sulla piattaforma DAAD o sul sito dal nome eloquente Support UAstudents e le opzioni per gli ucraini nei Paesi Bassi sono sulla risorsa Factcards.

Lavorare in Polonia per gli ucraini/Qual è la situazione del mercato del lavoro – guarda il video:

Ogni “Calibro” abbattuto è vite salvate: la cosa principale dall'indirizzo di Zelensky per l'8 agosto

Zelensky si è rivolto agli ucraini/OPVladimir Zelensky ha affermato che dopo la guerra non ci dovrebbero essere conflitti fumanti o Read more

Leave a Reply