Come liberare la centrale nucleare di Zaporizhzhya e prevenire una catastrofe: il parere di un esperto militare

Come liberare la centrale nucleare di Zaporozhye e prevenire una catastrofe: l'opinione di un esperto militare

Come liberare la centrale nucleare di Zaporozhye/Channel 24 Collage

I servizi segreti britannici riferiscono che i russi stanno usando la centrale nucleare di Zaporizhia per far riposare le loro forze. gli occupanti capiscono che gli ucraini non spareranno alla centrale nucleare.

ShareFbTwiTwiTelegramViberShareFbTwiTwiTelegramViber

Per non sparare lì e non provocare una catastrofe su scala globale, è necessario assediare lo Zaporozhye centrale nucleare. A proposito in onda Canale 24ha detto l'esperto militare Peter Chernik.

Ha notato che era impossibile prendere d'assalto la stazione. Quando spostiamo la prima linea praticamente in un rifugio della centrale nucleare, se per quel momento i russi decideranno di rimanere ancora lì, allora in un formato assediato sarà possibile espellerli da lì. Qualsiasi attacco diretto di fuoco sulla stazione è inaccettabile.

Qual ​​è l'importanza della direzione Izyum ora

“Non ci sono settori secondari. L'intera linea del fronte è importante, perché questi sono tutti hanno occupato i nostri territori . Non può essere che da qualche parte in una direzione otteniamo un successo assoluto o relativo e ci fermiamo in un'altra”, ha sottolineato Piotr Chernik.

Perché possiamo Perché nelle ultime settimane noi stessi hanno generato un'ideologia da qualche parte, i prerequisiti emergenti per le operazioni di controffensiva sulla riva destra di Kherson”, ha affermato Petr Chernik.

“Non sottovalutiamo il nemico. Sta seguendo ogni nostra parola. Soprattutto dopo i danni all'Antonovsky e ai ponti ferroviari e la riduzione del supporto operativo delle loro truppe sulla riva destra del Dnepr”, ha affermato l'esperto militare.

Ha spiegato che poi i russi sono giunti alla conclusione che gli ucraini avrebbero potuto avere successo nella regione di Kherson, quindi hanno raggruppato le loro forze e trasferito unità pronte al combattimento.

p>”Questi sono i resti del loro assalto aereo, perché la parte principale è stata distrutta a Gostomel. In precedenza, questo atterraggio era di stanza nella direzione di Izyum, ma è stato ridistribuito da lì. Quindi, ora abbiamo i migliori momenti operativi in ​​questa direzione “, ha detto Petr Chernik.

Secondo lui, è meglio non fare un grande assalto, ma usare la tattica dei piccoli passi. Sono molto più interessanti, più promettenti e soprattutto sicuri.

Ultime notizie da Kherson

  • Vladimir Saldo, Gauleiter della regione di Kherson temporaneamente occupata, ha deciso di lasciare il suo posta e vai in congedo per malattia. Tuttavia, questo non lo salverà dai vendicatori del popolo. Inoltre, come ha affermato Sergei Bratchuk, portavoce dell'amministrazione militare di Odessa, il bilancio è ora nella lista dei traditori dell'FSB russo.
  • Gli invasori stanno concentrando le loro truppe a sud. In particolare, parlano di parte delle riserve nella direzione di Izyum, che è importante per loro, così come del “glorioso” 35° esercito.
  • L'esercito ucraino distrugge professionalmente i ponti nella regione di Kherson in modo che gli invasori russi non potevano trasferire il loro equipaggiamento sulla riva destra del Dnepr. Finora c'è solo un ponte attraverso la centrale idroelettrica del Dnepr.
Il nemico sta cercando di riprendere l'offensiva su Peski, i combattimenti continuano

L'esercito ucraino continua a distruggere il nemico/Collage di Channel 24 proteggere l'Ucraina dagli invasori. Il nemico cerca di riprendere le Read more

Arestovich ha annunciato il numero di aerei nemici con base a “Saki” al momento dell'esplosione

C'erano dozzine di aerei all'aeroporto di Saki/collage di Channel 24Il 9 agosto si è sentita una serie di esplosioni nella Read more

Leave a Reply