Gauleiter della regione di Kherson è caduto in coma: come gli occupanti lo hanno usato e se ne sono sbarazzati

Il Gauleiter della regione di Kherson della bilancia è caduto in coma: come gli occupanti lo hanno usato e se ne sono liberati

Il Gauleiter della regione di Kherson della bilancia è caduto in coma/Collage di 24 canali

Vladimir Saldo, un collaboratore di Kherson, è caduto in coma. Sembra che gli invasori sostituiranno il Gauleiter in questo modo.

ShareFbTwiTelegramViberShareFbTwiTelegramViber

Il fatto che l'equilibrio sia stato ricoverato in ospedale e messo in coma artificiale è riportato anche dai media russi. Fonti di Canale 24 riferiscono che gli invasori probabilmente vogliono solo sbarazzarsi del collaboratore.

il saldo è stato portato in Crimea

Le condizioni del collaboratore è valutato come moderato. I canali di telegramma russi scrivono che il saldo è stato portato nella Crimea occupata. Tuttavia, le sue condizioni sono peggiorate, il Gauleiter è stato collegato a un ventilatore ed è stato messo in coma.

Da lì lo trasporteranno con un aereo speciale in uno degli ospedali di Mosca.

Si prepara un sostituto per il collaboratore

Secondo le fonti, gli occupanti stanno già programmando di sostituire il saldo. È ovvio che gli invasori non sono troppo preoccupati per il destino dello scagnozzo. Probabilmente, il Gauleiter è stato semplicemente “usato e gettato via”. Tutti i collaboratori avranno un tale finale.

Ciò che ha preceduto questo

  • Il giorno prima, la bilancia ha deciso di lasciare la sua “posizione” e andare in congedo per malattia. Dicono che avesse paura dei partigiani.
  • Il bilancio stesso scriveva in un telegramma, dicendo che il peggioramento delle condizioni di salute era il risultato di una complicazione dopo aver sofferto il COVID-19.
  • Il gli invasori hanno installato Sergey Eliseev come nuovo burattino del Cremlino.

A proposito, in precedenza è stato scritto che l'equilibrio ha una malattia oncologica. Allo stesso tempo, il traditore è stato curato ed esaminato nelle cliniche israeliane. A causa dell'occupazione, a Kherson potrebbero non esserci medicine.

Un nuovo attacco delle forze armate ucraine ha sventato i tentativi della Russia di riparare il ponte Antonovsky: video di nuova distruzione

Il nuovo sciopero dell'UAF ha contrastato i tentativi della Russia di riparare il ponte Antonovsky/Collage di Canale 24L'esercito ucraino la Read more

A Zaporozhye i collaboratori stanno già replicando una “istruzione” sulla preparazione di un “referendum”

Gli occupanti si preparano a tenere un "referendum" a Zaporozhye/Foto pubblicata dal collaboratore BalitskyAnche Melitopol si sta preparando per un Read more

Leave a Reply