Gazprom brucia gas al confine con la Finlandia, destinato all'esportazione nell'Unione Europea

Gazprom brucia gas al confine con la Finlandia destinato all'esportazione nell'Unione Europea

A causa della fornitura limitata di gas naturale all'Europa attraverso il Nord Stream, “Gazprom” russo ha iniziato a bruciare gas su scala industriale.

I residenti di un comune finlandese al confine con la Russia osservano le fiamme dei razzi di gas sul territorio russo. Ovviamente, Gazprom sta bruciando gas naturale in eccesso, la cui fornitura all'Europa è stata drasticamente ridotta.

Lo riporta l'edizione finlandese di Yle, citando testimonianze oculari.

Si verifica una combustione vicino alla stazione di compressione di Portovaya “e all'omonimo terminale GNL in Russia.

Le immagini satellitari del sistema di monitoraggio degli incendi della NASA hanno mostrato che questo processo è iniziato il 17 giugno, quando la compagnia russa del gas ha ridotto le forniture al UE via Nord Stream da 167 milioni di metri cubi fino a 67 milioni.

I residenti del comune di Virolahti hanno anche detto ai giornalisti di aver visto un incendio infuriare oltre il confine russo.

Gli specialisti spiegano che il gas che brucia è necessario se non può essere consegnato al consumatore per mantenere una pressione costante nella condotta.

Il segretario generale dell'Organizzazione meteorologica mondiale, Petteri Taalas, ha osservato che durante il flaring, il cosiddetto black carbon si forma, cioè fuliggine, koroyaya sciogliendo neve e ghiaccio, salendoci sopra. Questo, a sua volta, accelera il cambiamento climatico nelle regioni settentrionali.

Ricordiamo che la compagnia russa Gazprom ha interrotto completamente le forniture di gas alla Finlandia a fine maggio. La ragione di ciò era il rifiuto dei finlandesi di pagare il gas in rubli.

Pubblicità

Tikhanovskaya ha annunciato la creazione di un governo bielorusso di transizione

proteggere l'indipendenza e la sovranità della Bielorussia; rappresentare gli interessi nazionali; disoccupare effettivamente il paese; ripristinare la legge e l'ordine Read more

Tikhanovskaya ha annunciato la creazione di un governo bielorusso di transizione

proteggere l'indipendenza e la sovranità della Bielorussia; rappresentare gli interessi nazionali; disoccupare effettivamente il paese; ripristinare la legge e l'ordine Read more

Leave a Reply