Le affermazioni sull'offensiva russa nel sud sono solo un'operazione psicologica, – Khlan

Le dichiarazioni sull'offensiva dei russi al Sud – sono solo un'operazione psicologica, – Khlan

Hlan valuta la possibilità di un'offensiva degli infedeli al Sud/Collage di Channel 24

I russi avrebbero ricevuto l'ordine di prepararsi per un'offensiva nel sud il 5 e 6 agosto, quindi hanno iniziato a intensificarsi in questa direzione . Tuttavia, non ci sono ancora azioni attive e le autorità locali ritengono che si tratti solo di un'operazione psicologica della Russia.

ShareFbTwiTelegramViberShareFbTwiTelegramViber

Lo ha detto a Channel 24 Serhiy Khlan, consigliere del capo dell'OVA di Kherson. Alle dichiarazioni degli invasori sull '”offensiva nel sud”, ha risposto che si trattava di un'operazione di informazione del nemico, perché l'esercito russo era demoralizzato.

Ha notato che la diserzione tra gli invasori era già stato osservato.

< p dir="ltr">“Ci sono ora rapporti secondo cui unità russe sono state rinforzate con le forze speciali di Kadyrov, che funziona come “distaccamenti”, cioè sparano a coloro che cercano di disertare o scappare dalla prima linea”, ha osservato Khlan.

Dice che gli occupanti, anche quando ruotano, i Buriati li isolano semplicemente vicino a Genichesk per impedirne la fuga.

Quindi, per alzare il morale dei russi, c'era per questa operazione di informazione, chiedevano una quantità pazzesca di armi. Ma, come possiamo vedere, tutti i loro tentativi di tirare fuori le armi finiscono in esplosioni”, ha detto Hlan.

Il consigliere del capo del distretto militare del distretto di Kherson ha notato che gli occupanti continuano a riparare il ponte Antonovsky nella regione di Kherson, ma non saranno in grado di farlo.

Secondo lui, al mattino fatto esplodere le munizioni degli occupanti a Novaya Kakhovka, ci sono stati arrivi dall'artiglieria delle Forze armate ucraine. I russi stanno costruendo una “base di trasbordo” in città per trasferirli gradualmente attraverso il Dnepr più vicino alla linea del fronte.

Inoltre, nell'ultimo giorno, le forze armate ucraine hanno distrutto 4 sistemi S-300, con i quali gli invasori stanno bombardando Nikolaev. E non importa cosa dicono gli occupanti su alcune delle loro offensive nel sud, questa non è altro che un'operazione psicologica, ritiene Khlan.

Ha sottolineato che gli occupanti non hanno né forze né lì non c'è alcuna possibilità per questo.

“E tutto ciò che trasferiscono, le nostre forze armate distruggono definitivamente vicino alla linea del fronte e nelle retrovie. Pertanto, oggi nel sud abbiamo un vantaggio tattico e di fuoco assoluto< /strong>, e le nostre Forze Armate sono al meglio”, ha riassunto il consigliere.

Khlan ha valutato la possibilità di un'offensiva da parte degli invasori nel Sud: video

A proposito, le truppe dell'invasore hanno già trasferito unità aggiuntive a nord di Kherson. L'esperto militare Oleksandr Musiyenko ha suggerito che i russi si stanno davvero preparando a difendersi.

Crede che il calcolo dei russi sia il seguente: vogliono respingere il più possibile le azioni di controffensiva delle forze ucraine .

I tentativi della Russia di ricollegare la centrale nucleare di Zaporizhzhya indicano che non hanno intenzione di farla esplodere, – scienziato politico

Il rischio di indebolire lo ZNPP è estremamente basso, perché gli occupanti vogliono rubare l'elettricità/Collage a 24 canaliIl combattimento non Read more

I tentativi della Russia di ricollegare la centrale nucleare di Zaporizhzhya indicano che non hanno intenzione di farla esplodere, – scienziato politico

Il rischio di indebolire lo ZNPP è estremamente basso, perché gli occupanti vogliono rubare l'elettricità/collage 24 channelIl combattimento non è Read more

Leave a Reply