Blinken rallenta il riconoscimento della Russia come sponsor del terrorismo: Piontkovsky ha detto come andrà a finire

Blinken rallenta il riconoscimento della Russia come sponsor del terrorismo: Piontkovsky ha detto come andrà a finire

Piontkovsky ha suggerito perché Blinken rallenta il riconoscimento della Russia come paese terrorista/RFE/RL

Il segretario di Stato Anthony Blinken sta bloccando il riconoscimento della Russia come stato sponsor del terrorismo. Il pubblicista e scienziato politico russo Andrey Piontkovsky ha spiegato perché questo sta accadendo.

ShareFbTwiTelegramViberShareFbTwiTelegramViber

In precedenza, il Senato ha approvato all'unanimità una risoluzione che esortava il Dipartimento di Stato a prendere una decisione positiva su questo tema. Secondo Piontkovsky, nemmeno a lui piace la situazione attuale. L'addetto stampa lo ha affermato sul suo canale YouTube, riporta il canale 24.

L'Europa ha paura di riconoscere la Russia come un paese terrorista

Piontkovsky ha notato che questo è esattamente ciò che è la legge americana: il Dipartimento di Stato, cioè Blinken, dovrebbe chiamare il paese uno sponsor del terrorismo. Ha notato che ne ha parlato con persone vicine al Dipartimento di Stato.

Prima di tutto, cosa cambia? Per legge vengono imposte sanzioni abbastanza gravi. Tuttavia, quasi tutti sono già stati introdotti. Ci sono solo 2 nuovi, ha osservato il politologo.

Secondo lui, dopo aver riconosciuto un Paese come sponsor del terrorismo, il presidente degli Stati Uniti può imporre sanzioni a qualsiasi stato che abbia interessi economici che contribuiscono a terroristi.

“Cioè, dichiarando la Russia sponsor del terrorismo, gli Stati Uniti possono imporre sanzioni contro qualsiasi paese, compresi quelli europei. Quindi, le persone del Dipartimento di Stato affermano che questo è molto preoccupante per gli alleati europei”, ha aggiunto Piontkovsky.

< p>Ha notato che questo è il motivo per cui gli Stati Uniti stanno cercando in qualche modo di rallentare tutto il più possibile.

“Tuttavia, puoi rallentare fino a un certo punto. Accadrà prima o poi“, ha sottolineato il pubblicista.

Piontkovsky ha anche affermato che dopo questa decisione, i tribunali degli Stati Uniti prenderanno crediti finanziari contro i cittadini di un paese terrorista – il presidente Vladimir Putin o criminali di guerra ordinari – e imporrà loro severe sanzioni finanziarie.

“Penso che lo faranno. Ci si oppone al male assoluto. Commetteranno nuovi crimini di guerra ogni giorno, ma un altro crimine di guerra e la tazza della pazienza traboccherà”, ha aggiunto il politologo.

Piontkovsky ha riassunto che, secondo e A suo avviso, Blinken riconoscerà finalmente la Russia come Paese terrorista, nonostante le “grida degli alleati europei”.

Gli occupanti non possono spostare attrezzature pesanti, – OK “Sud” sui ponti rotti

Gli occupanti non possono spostare attrezzature pesanti a causa di attacchi APU/Channel 24 CollageLe nostre forze armate ucraine stanno infliggendo Read more

Prigozhin è scomparso dopo aver colpito la base Wagner a Popasna, ex ufficiale della SBU

Dopo l'attacco dell'APU a Popasna, Yevgeny Prigozhin è scomparso/Collage di Channel 24I militari delle forze armate ucraine studiano il pubblico Read more

Leave a Reply