Il GUR ha spiegato perché la Russia sta preparando un processo dimostrativo dei prigionieri a Mariupol

Il GUR ha spiegato perché la Russia sta preparando un processo dimostrativo sui prigionieri a Mariupol

Perché la Russia sta preparando un processo dimostrativo sui prigionieri a Mariupol/Consiglio comunale di Mariupol

L'intelligence ucraina è convinta che il processo, che sta preparando gli invasori russi sull'esercito ucraino a Mariupol, abbia lo scopo di intimidire la popolazione ucraina filarmonica. Il rappresentante del servizio stampa della GUR Andrey Yusov ha detto in onda al telethon che i russi stanno attrezzando gabbie sul palco per intimidire gli ucraini, scrive Canale 24.

i russi vogliono destabilizzare i militari e gli ucraini

Andrey Yusov ha affermato che in questo modo i russi esercitano una pressione morale sui difensori ucraini che sono in cattività, nonché sull'intera società ucraina e sui difensori nativi. L'obiettivo è “intimidire e destabilizzare l'Ucraina” continuando a diffondere propaganda e chiamare “fascisti” i difensori del loro paese.

Ciò non impedisce all'Ucraina di difendere il proprio territorio, anche nella lotta per il ritorno dei suoi difensori… Il quartier generale di coordinamento per il trattamento dei prigionieri di guerra continua a combattere, sono in corso negoziati per il ritorno a casa dei difensori ucraini, ha affermato Yusov.

Ha ricordato che qualsiasi processo illegale organizzato dalla Russia non è legittimo né per l'Ucraina né per il mondo intero.

A proposito, recentemente gli investigatori sono riusciti a stabilire un occupante che ha torturato un militare uomo in uniforme ucraina. Il Tuvan Ochur-Suge Mongush, nato nel 1993, si è rivelato essere un criminale di guerra. Inoltre, gli inquirenti hanno parlato anche con il boia. Ha cercato di negare il suo coinvolgimento, ma si è tradito, impigliato nella sua testimonianza.

La Polonia ha rimproverato l'Occidente con Mariupol.

Nel frattempo, la Polonia sta cercando di portare il mondo ancora di più fornire attivamente assistenza all'Ucraina, in particolare, l'Occidente è stato ricordato di Mariupol. La Polonia è convinta che se l'esercito ucraino avesse ricevuto l'HIMARS prima, la tragedia di Mariupol avrebbe potuto essere evitata. In questo caso, l'esercito ucraino sarebbe in grado di impedire agli invasori russi di entrare in città. Allo stesso tempo, la parte polacca è fiduciosa che l'Ucraina vincerà definitivamente la guerra.

Il nemico sta cercando di riprendere l'offensiva su Peski, i combattimenti continuano

L'esercito ucraino continua a distruggere il nemico/Collage di Channel 24 proteggere l'Ucraina dagli invasori. Il nemico cerca di riprendere le Read more

Arestovich ha annunciato il numero di aerei nemici con base a “Saki” al momento dell'esplosione

C'erano dozzine di aerei all'aeroporto di Saki/collage di Channel 24Il 9 agosto si è sentita una serie di esplosioni nella Read more

Leave a Reply