l'equilibrio è stato avvelenato dall'alcol stantio, – Arestovich sul “ciao” dei partigiani di Kherson

l'equilibrio è stato avvelenato dall'alcol stantio, – Arestovich su

l'equilibrio è stato avvelenato dall'alcol stantio, – Arestovich/Collage di 24 canali

Vladimir Saldo, il Gauleiter della regione di Kherson temporaneamente occupata, è finito in ospedale per un motivo. Il traditore è stato avvelenato da “alcool stantio”. Probabilmente è stato un “ciao” dei partigiani.

ShareFbTwiTelegramViberShareFbTwiTelegramViber

Questa informazione è stata annunciata il 5 agosto dal consigliere del capo dell'ufficio del presidente Alexei Arestovich. Questo è riportato da Canale 24 con un link alla sua trasmissione su YouTube “Feygin Live”. In precedenza, anche i media russi hanno iniziato a scrivere che le condizioni del collaboratore sono così critiche che l'equilibrio è già in coma.Secondo il consigliere, queste informazioni gli sarebbero state fornite da fonti attendibili. Tuttavia, hanno chiesto di non specificare come esattamente questo alcol sia caduto nelle mani del collaboratore.

La bilancia è stata avvelenata dall'alcol stantio. È davvero, davvero cattivo. Le persone che si considerano partigiani hanno trasmesso un “grande saluto” a tutti gli abitanti di Kherson quasi dal vivo, – ha detto Arestovich.

Il 4 agosto si è saputo che questo traditore era in ospedale. Un fatto interessante è che, probabilmente, per suo conto, qualcuno ne ha fatto una pubblicazione. Tipo, solo “gli assistenti hanno detto che sto male e hanno chiamato i dottori”. Arestovich lo ha riassunto con le parole: “il premio ha trovato il suo eroe”.

Racing “terroristi numero 1”, ovvero quello che Putin ha già superato bin Laden

Putin ha urgente bisogno di riconquistare gli allori della superiorità nel terrorismo di bin Laden/Getty ImagesSembra che quando gli Stati Read more

Munizioni per NASAMS e nuovi giavellotti: gli USA annunciano un nuovo pacchetto di aiuti per l'Ucraina

Gli Stati Uniti forniranno nuovi aiuti militari/Channel 24 Collage L'Ucraina continua a ricevere aiuti dagli Stati Uniti d'America. Il nuovo Read more

Leave a Reply