Un adolescente sparato in un centro commerciale in Svezia: ci sono feriti

Adolescente sparato in un centro commerciale in Svezia: alcuni feriti

< p _ngcontent-sc86="" class="news-annotation">Nella città svedese di Malmö, il 19 agosto, si è verificata una sparatoria in un centro commerciale. Sfortunatamente, a causa di questo evento, hanno sofferto.

Le forze dell'ordine hanno trovato e arrestato quasi immediatamente il sospetto. Si è scoperto che si trattava di un ragazzo di 15 anni, presumibilmente legato all'ambiente criminale.

Testimoni oculari della sparatoria nel centro commerciale che hanno raccontato la storia< /h2>

Un rapporto sulla sparatoria è stato ricevuto dalla hotline della polizia alle 17.07. Il ricorrente ha indicato che una persona sconosciuta aveva iniziato a sparare nel centro commerciale Emporia.

Secondo i testimoni, il giovane ha improvvisamente ricevuto un'arma e ha immediatamente aperto il fuoco sulle persone. Cinque colpi di arma da fuoco hanno subito ferito un uomo e una donna che hanno dovuto essere ricoverati in ospedale. Sappiamo solo che la donna è in gravi condizioni.

Eravamo all'interno del negozio quando la gente ha iniziato a correre. Il personale ha aperto la porta sul retro, quindi abbiamo dovuto ripararci nel ripostiglio. Eravamo seduti lì, 16 persone”, ricorda un testimone oculare dell'incidente.

Sydsvenskan scrive che subito dopo l'inizio della sparatoria, molti poliziotti furono mandati lì. I poliziotti hanno transennato il centro commerciale e le forze speciali vi sono entrate. “Ora l'evento è considerato collegato all'ambiente criminale”, hanno affermato le forze dell'ordine. Tuttavia, hanno anche notato che non credono ancora che sia stato un crimine organizzato da più persone.

Polizia vicino al centro commerciale dove è avvenuta la sparatoria/Foto di Sydsvenskan

A Uzhgorod, ignoti hanno dato fuoco all'auto del giornalista: sul caso indaga la polizia

A Uzhgorod sono state bruciate due auto parcheggiate nelle vicinanze, Subaru Forester e in parte Volkswagen Beetle, di proprietà di Read more

L'ucraina Ksenia Bailo è diventata campionessa mondiale di tuffi tra i junior

L'atleta ucraina di 16 anni Ksenia Bailo ha vinto la medaglia d'oro al Campionato mondiale di tuffi tra juniores, che Read more

Leave a Reply