I russi hanno colpito Zaporozhye per la seconda volta in una notte: hanno attaccato una struttura infrastrutturale

I russi hanno colpito Zaporozhye per la seconda volta in una notte: hanno attaccato una struttura infrastrutturale

Le forze di occupazione russe hanno attaccato Zaporozhye per la seconda volta la notte del 24 agosto. Hanno attaccato la struttura infrastrutturale del centro regionale.

L'informazione sullo sciopero è stata confermata dal segretario della città di Zaporozhye Anatoly Kurtev. I residenti di Zaporizhzhya hanno scritto di vibuhi ripetuti sul 4 ° anniversario della ferita. Gli stessi guardiani dell'esercito hanno comandato uno sciopero in uno dei quartieri della città.

I servizi di emergenza sono stati inviati sul luogo dello sciopero

Non hanno detto niente, sono loro stessi ad attaccare le infrastrutture. Sul posto sono stati inviati tutti i servizi di emergenza. Nel 5° anniversario della ferita si precisano le informazioni sui feriti.

I russi hanno colpito la città per la prima ora del primo allarme della notte, per la prima volta nei primi 4 anni per la notte. Il primo sciopero sul posto è stato dopo la prima notte. Questi razzi degli occupanti hanno colpito la struttura infrastrutturale vicino al distretto di Shevchenkivsky e vicino al distretto di Komunarsky. Fortunatamente, non ci sono state vittime dopo il primo attacco missilistico.

A Uzhgorod, ignoti hanno dato fuoco all'auto del giornalista: sul caso indaga la polizia

A Uzhgorod sono state bruciate due auto parcheggiate nelle vicinanze, Subaru Forester e in parte Volkswagen Beetle, di proprietà di Read more

L'ucraina Ksenia Bailo è diventata campionessa mondiale di tuffi tra i junior

L'atleta ucraina di 16 anni Ksenia Bailo ha vinto la medaglia d'oro al Campionato mondiale di tuffi tra juniores, che Read more

Leave a Reply