La luce è stata ripristinata, la gente è al sicuro: il sindaco di Sarne ha parlato della situazione in città dopo l'attacco russo

Luce ripristinata, persone al sicuro: il sindaco Sarne ha parlato della situazione in città dopo l'attacco russo

Dopo gli attacchi missilistici a Sarny, l'alimentazione è stata ripristinata. È anche noto che tutti i civili sono sopravvissuti.

Informazioni rilevanti nei commenti del 24° canale sono state fornite dal sindaco di Sarn Ruslan Serpeninov. Le esplosioni in città sono state udite intorno alle 19:30 del 28 agosto.

A Sarny è stata ripristinata la corrente: le persone sono al sicuro

Ripristino dell'alimentazione elettrica in città. In particolare, i servizi hanno cambiato la corrente in linee di riserva”, ha affermato il sindaco.

Ciò è accaduto approssimativamente alle 20:30 del 28 agosto. Ruslan Serpeninov ha assicurato che non ci sono state vittime o vittime tra la popolazione civile.

L'onda d'urto ha danneggiato finestre e porte in diverse dozzine di case

È preliminarmente noto che l'onda d'urto in diverse dozzine di case hanno rotto i vetri delle finestre di legno, strappato l'ardesia e la porta. Non c'è stata distruzione di edifici residenziali, quindi le persone sono rimaste nelle loro case.

La chiave è che non ci sono vittime e ripristineremo finestre, porte e tetti, sindaco Sarn ha promesso.

Il sindaco ha aggiunto che il 29 agosto le autorità esamineranno gli edifici residenziali colpiti.

Attacco a Sarny nella regione di Rivne: in breve

  • Intorno alle 19:24 Il 28 agosto durante un raid aereo sono state udite esplosioni nella regione di Rivne. Si sono ripetuti 10 minuti dopo.
  • Successivamente, il sindaco di Sarn Ruslan Serpeninov ha affermato che una delle infrastrutture militari è stata danneggiata a seguito di un attacco missilistico alla comunità territoriale di Sarnensky. Lo ha riferito in precedenza il capo dell'amministrazione militare regionale di Rivne.
  • Ruslan Serpeninov ha affermato che altre strutture civili nel territorio della comunità della città di Sarny non sono state danneggiate. In serata, le autorità hanno lavorato per ripristinare l'alimentazione elettrica nel territorio del Sarny Central District Hospital.
  • Il capo dell'OVA di Rivne, Vitaliy Koval, ha affermato che gli occupanti hanno lanciato 4 attacchi missilistici contro una struttura militare a Sarni. L'onda d'urto ha danneggiato anche circa 30 oggetti civili: edifici residenziali e locali dell'ospedale del distretto centrale.

A Uzhgorod, ignoti hanno dato fuoco all'auto del giornalista: sul caso indaga la polizia

A Uzhgorod sono state bruciate due auto parcheggiate nelle vicinanze, Subaru Forester e in parte Volkswagen Beetle, di proprietà di Read more

L'ucraina Ksenia Bailo è diventata campionessa mondiale di tuffi tra i junior

L'atleta ucraina di 16 anni Ksenia Bailo ha vinto la medaglia d'oro al Campionato mondiale di tuffi tra juniores, che Read more

Leave a Reply