i russi raggrupperanno il 3° corpo d'armata nella parte occupata di Zaporozhye: lì vogliono attaccare

I russi raggrupperanno il 3° Corpo d'armata nella parte occupata di Zaporozhye: vogliono attaccare there

Gli invasori russi raggrupperanno il 3° Corpo d'armata nella parte occupata di Zaporozhye.

Nuovi dati sulla situazione al fronte, lo Stato maggiore delle forze armate ucraine aggiornato alle 06:00 del 31 agosto. Un nuovo giorno avvicina l'Ucraina alla vittoria.

Lo stato maggiore ha sottolineato che nella direzione di Zaporozhye i russi stanno bombardando lungo la linea di contatto. Il nemico sta usando carri armati, razzi e artiglieria con cannoni.

Il nemico sta raggruppando unità e subunità del 3° Corpo d'Armata nel territorio temporaneamente occupato della regione di Zaporozhye al fine di riprendere l'offensiva nella direzione indicata, – dice il messaggio.

Nota! Gli ucraini sono stati esortati a non ignorare gli allarmi aerei. Rimane la minaccia di attacchi missilistici contro le infrastrutture sul territorio dell'Ucraina.

Perdite di invasori nel sud

I difensori ucraini continuano a infliggere perdite colossali al nemico nel sud. Gli eroi delle forze armate ucraine distruggono le rotte logistiche, le riserve e i posti di comando nemici. In OK “South” la notte del 31 agosto, hanno parlato di nuove perdite degli invasori.

Riuscito a distruggere:

  • 117 invasori,
  • < li>9 carri armati T-72,

  • Sistemi a razzo a lancio multiplo 3 Grad,
  • Cannone semovente Hyacinth-S,
  • Semovente Msta-S obice,
  • 18 veicoli corazzati,
  • 4 depositi di munizioni nelle regioni di Bashtansky, Berislavsky, Kakhovka e Kherson.
A Uzhgorod, ignoti hanno dato fuoco all'auto del giornalista: sul caso indaga la polizia

A Uzhgorod sono state bruciate due auto parcheggiate nelle vicinanze, Subaru Forester e in parte Volkswagen Beetle, di proprietà di Read more

L'ucraina Ksenia Bailo è diventata campionessa mondiale di tuffi tra i junior

L'atleta ucraina di 16 anni Ksenia Bailo ha vinto la medaglia d'oro al Campionato mondiale di tuffi tra juniores, che Read more

Leave a Reply