Stemma dell'Ucraina e Kharkov: un saldatore realizza sculture da frammenti di conchiglie

Stemma dell'Ucraina e Kharkiv: un saldatore realizza sculture da frammenti di conchiglie

< p _ngcontent-sc86="" class="news-annotation">Kharkiv è oggetto di frequenti bombardamenti da parte delle truppe russe. Ma la città non sta solo cercando di vivere a pieno, lì fiorisce anche una sorta di arte.

Lo ha detto il corrispondente di Canale 24di Kharkov Anna Chernenko. Secondo lei, un saldatore locale raccoglie pezzi di conchiglie e li trasforma in sculture.

Le sculture sono fatte di ferro mortale

Chernenko ha detto che , nonostante la guerra a Kharkov, non solo vive e ripara tutto ciò che è stato danneggiato dagli occupanti, ma vi fiorisce anche un'arte interessante. Stiamo parlando di realizzare sculture da frammenti di conchiglie.

Parti di ferro di proiettili, frammenti di proiettili che le forze dell'ordine non portano via. Ci sono alcune cose che non hanno bisogno di essere portate via come prove, rimangono. E sono stati i servizi pubblici a raccogliere una raccolta così specifica di questo ferro mortale, – ha affermato il corrispondente.

Secondo lei, i dipendenti della società di servizi pubblici “Kharkovspetsstroy” sono tra i primi dopo le guardie a vieni nei luoghi della distruzione. Riparano le facciate, ricoprono le finestre con le piastrelle e poi iniziano a riparare le case. Ci sono già edifici che sono stati completamente restaurati anche dopo gli attacchi aerei.

Torna alle notizie “bloquote cke-markup”>Questo saldatore ha realizzato bellissime sculture. Mentre ce ne sono tre. Questi sono lo stemma dell'Ucraina, lo stemma di Kharkiv e uno specchio jet, uno dei simboli dei monumenti di Kharkiv”, ha affermato.

Il corrispondente ha notato che ha un quarto lavoro in linea. Vladimir Kizilov non ha ancora detto cosa sarà esattamente. Il marito dice che non capisce che tipo di conchiglie siano. Li raccoglie semplicemente come enigmi.

Secondo Chernenko, l'uomo fa parlare quest'arte della guerra, in qualche modo distrae da essa e organizza i residenti di Kharkiv che anche nei momenti difficili devi credere nel meglio e anche le cose brutte possono essere buone.

In primo luogo, era lo stemma dell'Ucraina, perché c'erano molte città. Il successivo fu lo stemma di Kharkov. Lo stemma dell'Ucraina è uscito rapidamente, solo un paio di giorni, schizzi, il risultato. Lo stemma di Kharkov è un simbolo, – ha affermato lo stesso Vladimir Kizilov.

Ha aggiunto che ora queste sculture si trovano in una delle scuole di Kharkov in una mostra tra le opere scolastiche. I servizi pubblici non escludono che un giorno ci sarà una mostra di queste sculture o una sorta di asta, e il denaro andrà in beneficenza.

La situazione a Kharkov : ultime notizie

  • Il nemico non smette di bombardare Kharkov, provocando danni irreparabili alla città. Il 31 agosto i russi attaccarono di nuovo. Sono caduti sul territorio di una delle imprese.
  • Il 1° settembre migliaia di scolari di Kharkov non hanno potuto entrare nei muri delle loro scuole native. I bambini sono venuti alle rovine della scuola alla prima chiamata. Si sono vestiti con uniformi scolastiche, hanno portato con sé libri di testo e un campanello.
  • Gli infedeli russi hanno bombardato Kharkiv con razzi S-300 la notte del 2 settembre – il complesso sportivo dove si sono allenati i campioni di nuoto sincronizzato e si sono esibiti medagliati olimpici era danneggiato.
A Uzhgorod, ignoti hanno dato fuoco all'auto del giornalista: sul caso indaga la polizia

A Uzhgorod sono state bruciate due auto parcheggiate nelle vicinanze, Subaru Forester e in parte Volkswagen Beetle, di proprietà di Read more

L'ucraina Ksenia Bailo è diventata campionessa mondiale di tuffi tra i junior

L'atleta ucraina di 16 anni Ksenia Bailo ha vinto la medaglia d'oro al Campionato mondiale di tuffi tra juniores, che Read more

Leave a Reply

eighteen − ten =