Bombardamento mattutino di Kharkov: quali sono le condizioni delle vittime e cosa si sa della distruzione

Boccheggio mattutino di Kharkiv: qual è la condizione delle vittime e cosa si sa della distruzione

Il capo dell'amministrazione militare di Kharkiv, Oleg Sinegubov, ha parlato delle condizioni delle vittime e della distruzione delle infrastrutture a seguito dei bombardamenti nemici.

Secondo lui, due delle cinque vittime sono in gravi condizioni.

Purtroppo, 2 uomini di 27 e 65 anni sono morti. 5 persone sono rimaste ferite. 2 di loro – un uomo di 49 anni e una donna di 21 anni – sono in gravi condizioni. I medici stimano in media le condizioni di altri 3 pazienti, sono uomini di 31, 52 e 53 anni, ha detto Sinegubov.

Le vittime ricevono l'assistenza medica necessaria.

Dettagli di i bombardamenti mattutini

Verso le 10 del mattino, gli invasori hanno lanciato un attacco missilistico su Kharkov, nel distretto industriale. Di conseguenza, l'edificio amministrativo è stato danneggiato. Un altro razzo ha colpito il suolo nelle vicinanze.

Purtroppo, 2 uomini, di 27 e 65 anni, sono stati uccisi.

Precedente bombardamento di Kharkov

  • I russi in realtà ogni giorno bombardano Kharkov in prima linea. Ieri, 7 settembre, i russi hanno attaccato la città dopo la mezzanotte.
  • La mattina del 7 settembre gli invasori hanno attaccato anche Kharkov. Poi tre persone sono state tirate fuori da sotto le macerie.
  • Il 6 settembre il nemico ha bombardato più volte Kharkov, una donna è morta.
A Uzhgorod, ignoti hanno dato fuoco all'auto del giornalista: sul caso indaga la polizia

A Uzhgorod sono state bruciate due auto parcheggiate nelle vicinanze, Subaru Forester e in parte Volkswagen Beetle, di proprietà di Read more

L'ucraina Ksenia Bailo è diventata campionessa mondiale di tuffi tra i junior

L'atleta ucraina di 16 anni Ksenia Bailo ha vinto la medaglia d'oro al Campionato mondiale di tuffi tra juniores, che Read more

Leave a Reply