Presi in una trappola antincendio: in Vietnam più di 30 persone sono state bruciate vive in un bar karaoke

Preso in una trappola antincendio: più di 30 persone sono state bruciate vive in un bar karaoke in Vietnam

32 persone sono morte a causa di un incendio in un bar karaoke nel sud del Vietnam una persona.

La causa dell'incendio non è stata ancora stabilita

Lo riporta The Guardian, citando i media statali vietnamiti.< /p>

L'incendio ha avvolto il secondo piano dell'edificio in serata, lasciando i clienti e il personale intrappolati mentre il fumo denso riempiva le scale e bloccava l'uscita di emergenza. Le persone sono state bruciate vive.

Dopo la tragedia, il primo ministro vietnamita Pham Minh Chin ha ordinato un'ulteriore ispezione dei luoghi ad alto rischio, in particolare i bar karaoke.

In precedenza era stato riferito che al largo delle coste svedesi è scoppiato un incendio sulla nave di linea – 300 passeggeri a bordo.

Argomenti correlati:

Pubblicità

A Uzhgorod, ignoti hanno dato fuoco all'auto del giornalista: sul caso indaga la polizia

A Uzhgorod sono state bruciate due auto parcheggiate nelle vicinanze, Subaru Forester e in parte Volkswagen Beetle, di proprietà di Read more

L'ucraina Ksenia Bailo è diventata campionessa mondiale di tuffi tra i junior

L'atleta ucraina di 16 anni Ksenia Bailo ha vinto la medaglia d'oro al Campionato mondiale di tuffi tra juniores, che Read more

Leave a Reply