Yerevan continua a chiedere le dimissioni di Pashinyan: la folla assalta il parlamento armeno

Yerevan continua a chiedere le dimissioni di Pashinyan e la folla assalta il parlamento armeno

Un'azione di protesta è in corso davanti all'edificio del parlamento armeno. La folla chiede di avviare la procedura di impeachment contro il primo ministro Nikol Pashinyan.

Il conflitto tra Azerbaigian e Armenia si è intensificato ancora una volta a mezzanotte di martedì 13 settembre. Gli stati si sono scambiati accuse di provocazioni e bombardamenti.

Una manifestazione di protesta si svolge in Armenia

La manifestazione si svolge vicino all'edificio del Parlamento armeno. È stato riferito che Baghramyan Avenue è bloccata.

I manifestanti esprimono il loro disaccordo con la politica delle autorità, che i manifestanti accusano di non rispettare gli interessi dell'Armenia e dell'Artsakh. I manifestanti cantano “Vai!”, hanno persino tentato di irrompere in parlamento.

Progressi della protesta: guarda il video dalla scena

Parlare in parlamento, il primo ministro il ministro armeno Nikol Pashinyan si è detto pronto a firmare un documento impopolare per garantire la pace nel Paese.

A proposito, un'azione di protesta è in corso anche in Piazza della Repubblica vicino al palazzo del governo.

Cosa si sa sull'attacco dell'Azerbaigian all'Armenia

Il 13 settembre, alle 00:05, unità delle forze armate azere hanno iniziato il bombardamento intensivo delle posizioni armene con artiglieria, UAV e grandi – pistole calibro. Questo proiettile ha colpito il dispiegamento delle forze di confine dell'FSB della Russia sul territorio armeno a Gegharkunik.

Ma il ministero della Difesa azerbaigiano ha negato le accuse dell'Armenia di bombardamenti.

Quello che sta accadendo ora vicino all'edificio del Parlamento armeno: guarda online

A Uzhgorod, ignoti hanno dato fuoco all'auto del giornalista: sul caso indaga la polizia

A Uzhgorod sono state bruciate due auto parcheggiate nelle vicinanze, Subaru Forester e in parte Volkswagen Beetle, di proprietà di Read more

L'ucraina Ksenia Bailo è diventata campionessa mondiale di tuffi tra i junior

L'atleta ucraina di 16 anni Ksenia Bailo ha vinto la medaglia d'oro al Campionato mondiale di tuffi tra juniores, che Read more

Leave a Reply

three × 3 =