Ci sono tendenze positive, – il ministero dell'Interno ha commentato il falso sul “bombardamento dello sbarco delle forze armate ucraine”

Ci sono tendenze positive, – il ministero dell'Interno ha commentato il fake relativo al

I falsi russi su “una chiatta con paracadutisti delle forze armate ucraine” sono rivolti ai russi , perché i propagandisti sanno che questa massa di persone “inghiottirà tutto”. La propaganda russa funziona secondo il principio “non tacere”. Ecco perché producono i seguenti falsi, inventano i propri miti.

A proposito di questo Canale 24ha detto al consigliere del ministro degli Interni Rostislav Smirnov. Ha anche notato che il loro “giornalismo” mira specificamente alla composizione di falsi, ma dobbiamo capire che tutto ciò che viene prodotto dalla televisione russa è incentrato esclusivamente sulla loro biomassa.

Secondo Smirnov, capiscono perfettamente che l'Occidente non crede a tutte queste favole e nessuna persona sana di mente ci crederà.

“Non dovresti attribuire grande importanza a questi miti e leggende russe. Vedo tendenze positive, sono che a causa di fallimenti nella direzione di Kharkiv – in Russia, sempre più cittadini iniziano a fidarsi dei canali di Telegram”, afferma il consigliere del ministro degli Affari Interni.

Questo è un vantaggio, perché è una fonte di informazioni con cui abbiamo ancora l'opportunità di lavorare. Dopotutto, questo è finora l'unico social network che non è stato bloccato”, riassume Rostislav Smirnov.

Durante la guerra contro l'Ucraina, i rospropagandisti hanno un nuovo aggravamento del delirio

In in meno di una settimana, le forze armate ucraine sono riuscite a disoccupare quasi tutta la regione di Kharkov. Tuttavia, la Russia dichiara che “nessuno si ritira da nessuna parte”. È ovvio che un paese aggressore non può cadere così in basso agli occhi dei suoi cittadini e del mondo intero.

Pertanto, hanno tirato fuori affermazioni assurde, un po' come i deliri di un pazzo, in particolare, come tutto russo. Ad esempio, il capo della Repubblica cecena, Ramzan Kadyrov, ha affermato che la ritirata delle truppe russe nella regione di Kharkov è “ripieno e provocazioni occidentali”. Secondo lui, gli occupanti russi “non si stanno ritirando da nessuna parte”.

A Uzhgorod, ignoti hanno dato fuoco all'auto del giornalista: sul caso indaga la polizia

A Uzhgorod sono state bruciate due auto parcheggiate nelle vicinanze, Subaru Forester e in parte Volkswagen Beetle, di proprietà di Read more

L'ucraina Ksenia Bailo è diventata campionessa mondiale di tuffi tra i junior

L'atleta ucraina di 16 anni Ksenia Bailo ha vinto la medaglia d'oro al Campionato mondiale di tuffi tra juniores, che Read more

Leave a Reply