“L'ufficio di arruolamento militare non risparmierà nessuno”: agli uomini nella regione di Kursk è stato vietato di lasciare la regione

Nella regione di Kursk della Federazione Russa , alle persone soggette a mobilitazione era vietato lasciare la regione.< /p>

Chi si trova fuori regione deve tornare al luogo di registrazione entro tre giorni.

Lo riferisce SOTA con riferimento al commissario militare della regione di Kursk Vladimir Rodionov.

Rodionov ha affermato che i responsabili del servizio militare dovrebbero aspettarsi una citazione e coloro che non risiedono nella regione di Kursk, ma vi sono registrati, devono ritorno entro tre giorni.

“L'ufficio di registrazione e arruolamento militare non risparmierà nessuno: tutti difenderanno la propria patria”, — ha affermato il commissario militare russo.

Ricorda che Zaluzhny ha fatto un dichiarazione sulla mobilitazione nella Federazione Russa.

Argomenti correlati:

A Uzhgorod, ignoti hanno dato fuoco all'auto del giornalista: sul caso indaga la polizia

A Uzhgorod sono state bruciate due auto parcheggiate nelle vicinanze, Subaru Forester e in parte Volkswagen Beetle, di proprietà di Read more

L'ucraina Ksenia Bailo è diventata campionessa mondiale di tuffi tra i junior

L'atleta ucraina di 16 anni Ksenia Bailo ha vinto la medaglia d'oro al Campionato mondiale di tuffi tra juniores, che Read more

Leave a Reply